Glossario

AD

Agreed Delivery: Check point operativo che indica spedizione arrivata presso il Service Centre di Destino, in attesa di essere consegnata nella data schedulata in precedenza (in Origine).

ADC

Advance duty cash: il pagamento degli oneri doganali effettuato dal cliente online 

ADR

Accordo Europeo Relativo al Trasporto Internazionale di Merci Pericolose su Strada

AF

Arrived Facility: checkpoint operativo che indica spedizione arrivata ad un terminal di transito.

AR

Arrival in Delivery Facility: Checkpoint che indica spedizione arrivata al terminal di consegna.

Area Remota

Supplemento che si applica nel caso di ritiro o consegna di una spedizione in una località difficile da servire. Il supplemento Aree Remote si applica alle spedizioni internazionali e nazionali.

Assegnazione di una spedizione

Funzionalità di MyDHL+ che permette al Cliente registrato di assegnare - in qualsiasi passaggio del processo di creazione di una nuova spedizione - il completamento e l'invio della stessa a una terza parte, che potrà accedere a MyDHL+ tramite un invito inviato via email, anche se non si tratta di un utente a sua volta registrato sul programma.

Assicurazione

Servizio opzionale a pagamento. DHL consiglia questo servizio come protezione per le spedizioni di valore o importanti garantendo un'ulteriore tranquillità data dalla copertura totale del valore effettivo della merce spedita, senza alcuna franchigia, in caso di danni diretti e materiali che dovessero verificarsi durante il trasporto.

AWB

La lettera di vettura aerea, nota anche con il nome in lingua inglese Air Waybill (AWB), è il documento tipico del trasporto merci a mezzo aereo che viene emessa per merci caricate sia su aerei esclusivamente addetti al carico merci (all-cargo o Freighters) sia entro le stive di aerei addetti al traffico passeggeri.

BA

Bad Address: Checkpoint operativo che indica spedizione con indirizzo errato.

BATTERIE AL LITIO

Può essere applicato un supplemento per singola spedizione quando la movimentazione e il trasporto riguardano batterie agli Ioni di Litio o al Litio Metallico conformi alle relative Istruzioni di Imballaggio IATA 966, 967, 969 e 970

BBX

DHL BREAK BULK EXPRESS è un servizio internazionale di consegna door-to-door di spedizioni che vengono consolidate all’origine, inviate da una zona doganale all’altra e successivamente deconsolidate da DHL a destino prima di essere consegnate ai singoli destinatari finali all’interno dello stesso paese. La spedizione consolidata (bulk) viene sdoganata con un’unica operazione doganale.

BL

Bond Location: checkpoint che evidenzia le spedizioni che si trovano presso un luogo sottoposto a controllo doganale.

BN

Customer Broker Notified: checkpoint che indica spedizioniere contattato.

BR

Cleared and Delivered by Broker: Checkpoint operativo che indica spedizione sdoganata e consegnata direttamente da un altro corriere.

CA

Closed on arrival: checkpoint operativo che indica azienda chiusa al momento della consegna.

Carnet Ata

Il Carnet ATA è un documento doganale internazionale emesso secondo le clausole della Convenzione ATA e della Convenzione di Instanbul, rappresenta una garanzia valida a livello internazionale.
Può essere usato in sostituzione ai documenti doganali nazionali e come garanzia per dazi e tasse. Copre il temporaneo ingresso dei beni e il loro transito.
Il Carnet ATA può essere anche accettato per controllare l’esportazione temporanea e la re-importazione di beni. Tuttavia, in questo caso, la garanzia internazionale non viene applicata.

CC

Awaiting consignee collection: check point operativo che indica spedizione in attesa di consegna al Cliente presso la Reception

CD

Controllable Clearance Delay: checkpoint operativo, indica spedizione che ha subito ritardo in Dogana

CI

Service Center Check In: checkpoint operativo che evidenzia le spedizioni che si trovano sotto la responsabilità del Service Center di Origine (utilizzato per leggere la nuova AWB preparata a seguito di un errore di codifica della destinazione)

CIG

codice identificativo della gara d’appalto

CIP - Carriage and Insurance Paid To

Trasporto e assicurazione pagati fino a: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore ha gli stessi obblighi previsti da CPT ma ha anche la responsabilità di ottenere un'assicurazione contro il rischio dell‘acquirente di perdita o danno alle merci durante il trasporto. È sufficiente un’assicurazione con una copertura minima e il venditore è tenuto a sdoganare le merci per l'esportazione.

CITES

Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie di Fauna e Flora minacciate di estinzione.

CM

Costumer Moved: checkpoint operativo che indica cambio di indirizzo del destinatario.

CMX

Codice Prodotto per DHL MEDICAL EXPRESS riguardante Documenti.

CNPJ

Cadastro Nacional da Pessoa Juridica: numero identificativo per persone giuridiche corrispondente a Partita IVA. Dato obbligatorio per le spedizioni da e verso il Brasile 

Codice Cliente

Codice di abbonamento rilasciato ai clienti abbonati per effettuare le spedizoni. E' il codice su cui vengono addebbitate le spese di spedizione. 

Codice merceologico

È il codice identificativo del prodotto utilizzato dal Paese esportatore per classificare le merci destinate all’esportazione. Facilita lo sdoganamento e permette di evitare ritardi.

Codice Ritiro

Codice di conferma dell'avvenuta prenotazione del ritiro. 

Collo extra-misura

Supplemento fisso si applica ad ogni singolo collo, inclusi i pallet, che presentano un peso superiore a 70kg o abbiano un lato superiore a 120cm. Il supplemento si applica
alle spedizioni internazionali e nazionali.

Consegna al sabato

Servizio Opzionale a pagamento. Per le principali destinazioni italiane ed internazionali è disponibile il servizio di consegna al sabato. Per verificare la
disponibilità è possibile contattare il Servizio Clienti DHL.

Corporate

Configurazione MyDHL+ che permette alle aziende di decidere quale forma dare alla propria piattaforma business e come organizzare “su misura” il proprio sistema di spedizioni. La configurazione Corporate prevede, infatti, che l'Amministratore (denominato Corporate Admin) possa creare e gestire Gruppi (corrispondenti ad altrettanti dipartimenti dell'azienda), applicando a ciascuno almeno un Amministratore e un numero potenzialmente infinito di singoli Utenti, decidendo inoltre per ciascuno quali funzioni attivare o restrizioni applicare.

Courier Report

Riepilogo delle spedizioni da stampare: contiene una serie di informazioni (numero lettera di vettura, punto di ritiro, numero colli, peso) legate alla/e spedizione/i. Questa tipologia di report è fondamentale quando si affidano spedizioni al corriere per il ritiro. Inoltre, il documento di report scaricato deve essere firmato dal cliente e dal corriere, a seguito del ritiro. Per accedervi da MyDHL+ il percorso da compiere è "Gestione delle spedizioni > Report".

CPF

Cadastro de Pessoa Física - equivalente del Codice Fiscale per persone fisiche, obbligatorio per spedizioni da e verso il Brasile.

CPT - Carriage Paid To

Trasporto pagato fino a: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore paga il trasporto per la consegna delle merci al vettore o a un’altra persona nominata dal venditore presso una destinazione specificata. Una volta effettuata la consegna, il rischio di perdita o danno alle merci viene trasferito dal venditore all’acquirente. Questo termine impone al venditore di sdoganare le merci per l'esportazione.

CR

Clearance Release: checkpoint operativo che indica una spedizione rilasciata dall'Area Doganale.

Cut Off

Orario limite entro il quale è possibile prenotare il passaggio del corriere DHL per il ritiro della merce.

CUU

codice alfanumerico composto da 6/7 caratteri che identifica il ricevente della Fattura Elettronica

CTE

Conhecimento de Transporte Eletronico: Lettera di vettura elettronica richiesta dallo stato Brasiliano.

DAP - Delivered At Place

Consegnata a destino: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore consegna quando le merci vengono messe a disposizione dell’acquirente sul mezzo di trasporto in arrivo pronto per lo scarico presso il luogo di destinazione specificato. Il venditore è tenuto a sdoganare le merci per l’esportazione e l’importatore è responsabile dello sdoganamento e del pagamento delle imposte doganali.

DAT - Delivered At Terminal

Consegnata al Terminal: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore consegna quando le merci, una volta scaricate dal mezzo di trasporto in arrivo, vengono messe a disposizione dell’acquirente presso un terminal specificato in un porto o un luogo di destinazione indicati. “Terminal” include banchina, magazzino, deposito di container, strada, ferrovia o terminale. Il venditore è responsabile delle procedure di sdoganamento per l’esportazione e l’importatore è responsabile dello sdoganamento delle merci per l’importazione, del disbrigo delle formalità doganali di importazione e del pagamento delle imposte di importazione.

Day Definite in Importazione

Il servizio via gomma per consegne internazionali door-to-door verso il vostro paese entro un certo numero di giorni, adatto a consegne rapide ma meno urgenti e spedizioni più pesanti. Consegne espresso affidabili con procedure di sdoganamento semplificate per merci soggette a dogana.

Dazio

Imposta indiretta sui consumi. Il dazio è direttamente legato alla classificazione internazionale della merce, ottenuta utilizzando la tariffa doganale, ed è applicato ai beni provenienti da nazioni con cui non siano stati stipulati accordi preferenziali.

DDI

Servizio "Day Definite": servizio camionistico economy select per consegne internazionali porta a porta entro un determinato numero di giorni lavorativi e per spedizioni meno urgenti e più pesanti, con tracciabilità end-to-end e sdoganamento per merci soggette a dazio.

DDP - Delivered Duty Paid

Tasse e oneri addebitati all’origine: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore è responsabile della consegna delle merci presso il luogo specificato nel paese di importazione, compresi tutti i costi e i rischi insiti nel trasferimento delle merci alla destinazione di importazione. Questo include tutte le imposte di esportazione, le tasse e le formalità doganali. Per il Cliente abbonato: DHL anticipa il pagamento delle spese doganali, che poi invierà in fattura a posteriori.

Dichiarazione di Esportazione Singola

Si applica nei Paesi in cui è richiesta una dichiarazione di esportazione per le spedizioni contenenti merci controllate o che superano una certa soglia di valore o un certo peso.

A seconda del Paese di origine, i mittenti che presentano una dichiarazione online possono
evitare l’addebito dei relativi costi locali.

DICHIARAZIONE D'INTENTO

Documento emesso dagli esportatori abituali per acquistare beni e servizi in esenzione IVA

DIRECT SIGNATURE

Servizio opzionale a pagamento: su richiesta del mittente, la consegna potrà essere effettuata solo in presenza del destinatario indicato (o di un suo delegato) che dovrà firmare un documento di consegna.

DHL Economy Select

Consegna entro un numero definito di giorni lavorativi. Vedasi l'acronimo DDI

DHL Express 9:00

Il nostro servizio premium a orario prevede una consegna entro le ore 9:00 verso destinazioni che garantiscono la consegna entro il primo o il secondo giorno lavorativo successivo.
DHL Express 9:00 è disponibile verso i principali centri di business in Europa, Medio Oriente, Africa, Asia e Americhe.

DHL Express 12.00

Consegna entro le ore 12:00 del primo giorno lavorativo disponibile 

DHL Express Domestic

Servizio di trasporto espresso nazionale door-to-door per merci e documenti con consegna entro la fine del primo giorno lavorativo successivo al ritiro o nella prima giornata possibile.

DHL Express Worldwide

Servizio di esportazione: consegna entro la fine del primo giorno lavorativo successivo al ritiro o nella prima giornata disponibile.

DOK

Codice prodotto per spedizione DHL Domestic Express h. 9.00

DOL

Codice prodotto per spedizione DHL Express Domestic h.10:30.

DOM

Codice prodotto per spedizione DHL Express Domestic.

DOT

Codice prodotto per spedizione DHL Domestic Express h. 12.00.

DOX

Codice prodotto per spedizione DHL EXPRESS WORLDWIDE riguardante Documenti.

DTP

DUTIES & TAXES PAID: DHL Express può fatturare eventuali dazi e tasse, dovuti a destinazione, al mittente o a terza parte purchè abbonati con DHL, piuttosto che al destinatario della spedizione. I costi si applicano quando il mittente richiede che il pagamento di dazi, tasse o altri oneri previsti dalla legge avvenga al di fuori del Paese di destinazione.

Eccezioni

Possono accadere eventi imprevisti che possono influenzare negativamente il normale processo di consegna della spedizione, quali un ritardo per avverse condizioni meteo o destinatario chiuso all’arrivo del corriere per la consegna.

ECX

DHL EXPRESS WORLDWIDE EU: spedizione estera all'interno dell'Unione Europea.

eDogana

Sezione di MyDHL+ che permette di visualizzare e scaricare i documenti delle proprie importazioni: copia delle fatture oneri, bolla doganale, lettera di vettura ed eventuali altri allegati. EDOGANA è visibile solo per i Clienti Top-Dogana che abbiano abilitato il servizio con il Commerciale di riferimento.

 

Emissione T1

Il servizio di emissione del documento T1 avviene quando il Cliente richiede a DHL di trasferire merci originarie di Paesi terzi a un luogo diverso dall’ufficio doganale DHL a destino. Il T1 viene normalmente emesso all’interno di un Paese o dell’Unione Doganale prima dello sdoganamento finale da parte dell’importatore o dell’intermediario designato. Il servizio si applica a esportazioni e importazioni ogni volta che viene richiesto a DHL di gestire il trasferimento sotto vincolo doganale con la propria garanzia.

ESI

Codice prodotto per spedizione DHL ECONOMY SELECT extra Unione Europea.

ESU

Codice prodotto per spedizione DHL ECONOMY SELECT in Unione Europea.

Evento in fase di sdoganamento

La spedizione è nel processo di sdoganamento, potrebbe essere richiesto un supplemento di informazioni da parte del mittente o destinatario per evitare ritardi.

Extended Liability

Servizio opzionale attraverso il quale è possibile ampliare la responsabilità standard di DHL nel caso di invio di documenti particolarmente importanti, con un risarcimento a valore fisso in caso di perdita o danni di questi documenti.

EXW - Ex Works

Franco fabbrica: condizione commerciale per il commercio internazionale. L’unico obbligo del venditore è mettere le merci a disposizione presso i propri locali o un altro luogo specificato (stabilimento, fabbrica, magazzino e così via). L’acquirente sostiene tutti i costi e i rischi legati al trasferimento delle merci dai locali del venditore alla destinazione desiderata.

Fattura

È richiesta una fattura commerciale o proforma quando si inviano spedizioni non documentali verso Paesi e territori al di fuori del proprio Paese di origine o unione doganale. Si tratta essenzialmente di una dichiarazione contenente tutti i dettagli di una transazione, che viene utilizzata dalle autorità doganali per valutare se sono dovuti dazi o tasse. Si utilizza una fattura commerciale quando le merci fanno parte di una transazione commerciale o sono destinate alla rivendita. Si utilizza invece la fattura proforma per l’invio di merci senza valore commerciale (ad esempio, per l’invio di campioni).

FCA - Free Carrier

Franco vettore: condizione commerciale  per il commercio internazionale. L’obbligo del venditore è quello di trasferire le merci, pronte all'esportazione, al vettore specificato dall'acquirente presso il luogo o il punto indicati.

FD

Forward to third party: checkpoint operativo che indica spedizione inoltrata per la consegna ad un Terzo. Si attendono i Dettagli di Consegna.

Fermo deposito

La soluzione più facile per ritirare la spedizione direttamente presso un Service Point DHL. E’ possibile confermare l’opzione di scelta al momento della prenotazione del ritiro e il nostro Servizio Clienti notificherà al destinatario quando la spedizione sarà pronta per il ritiro

Gamification

"Ludicizzare", "Trasformare in gioco": con questo termine si intende la pratica di utilizzo di elementi mutuati dai giochi e dalle tecniche di game design in contesti esterni al gioco.

GoGreen Climate Neutral

Servizio opzionale a pagamento: consente di calcolare e compensare le emissioni di anidride carbonica generate dalle proprie spedizioni. La compensazione avviene tramite lo sviluppo di progetti di rimboschimento e utilizzo di energie alternative avviati in tutto il mondo. L’intero processo è certificato annualmente da un organismo indipendente accreditato dalle Nazioni Unite.

Giacenza

In caso di mancata consegna, DHL Express effettua un secondo tentativo all’indirizzo del destinatario, cercando di contattarlo al numero di telefono presente sulla lettera di vettura. Se anche questo secondo tentativo non dovesse andare a buon fine, la spedizione rimane in giacenza presso la filiale DHL Express più vicina, in attesa di istruzioni.

HAWB

Lettera di vettura aerea (AWB) emessa da uno spedizioniere che prevede di consolidare al spedizione insieme ad altre aventi la medesima destinazione. Le varie House AWB, dette talora anche sottopolizze, vengono quindi allegate ad una lettera di vettura aerea (AWB) che descrive la spedizioneconsolidata: quest'ultima è detta Master AWB.

HELP

DHL mette a disposizione dei propri Clienti Abbonati (titolari di P.IVA), dei destinatari delle spedizioni e di coloro i quali fossero intenzionati a comprare i servizi DHL il numero di telefono 199.199.345.  Il Servizio Clienti telefonico è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 19:00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

HFC

Hold For Collection: corrisponde alla modalità di "Fermo Deposito". La soluzione più facile per ritirare la spedizione direttamente presso un Service Point DHL. E’ possibile confermare l’opzione di scelta al momento della prenotazione del ritiro e il nostro Servizio Clienti notificherà al destinatario quando la spedizione sarà pronta per il ritiro.

HI

Lodged into Held Inventory Control: checkpoint operativo che indica una spedizione trattenuta in un’area di giacenza controllata. 

HIC

HELD INVENTORY CONTROL Tool Global utilizzato per la registrazione dell'inventario delle spedizioni in giacenza.

HIDDEN DG

Carico dichiarato sotto una descrizione generale che può contenere sostanze / articoli pericolosi che non sono evidenti.

HO

Lodged out of Held Inventory Control: checkpoint operativo che evidenzia una spedizione, precedentemente trattenuta, pronta ad essere nuovamente immessa nel regolare ciclo di spedizione 

HP

Held for Payment: checkpoint operativo che indica una spedizione trattenuta per pagamento

HUB

Si dice di un nodo logistico che è al centro di una rete Hub and spoke, cioè una rete i cui nodi sono collegati solo con l'hub, senza connessioni fra loro. Di solito è riferito ad un porto o aeroporto, ma si possono anche avere hub nel trasporto stradale o ferroviario. Per estensione, è spesso usato per indicare un grosso nodo merci, sul quale convergono (o dal quale si dipartono) molte linee di traffico.

HV

High Value: merce di alto valore soggetta a dazio doganale.

IATA

Associazione Internazionale del Trasporto Aereo

IC

In Clearance Processing: checkpoint operativo che indica spedizione in Area Doganale

ID temporaneo

Codice identificativo di una spedizione in attesa di essere conclusa. 

IE

Inscrição Estadual (Registrazione dello stato): dato fiscale brasiliano riguardante le persone giuridiche, obbligatorio per spedizioni da e verso il Brasile.

Incoterms

La serie di termini utilizzati nel campo delle importazioni ed esportazioni, valida in tutto il mondo, che definisce in maniera univoca e senza possibilità di errore ogni diritto e dovere competente ai vari soggetti giuridici coinvolti in una operazione di trasferimento di beni da una nazione ad un'altra. Inserire l’Incoterm che meglio descrive i termini della transazione. Ad esempio, DAP (Delivered At Place).

Indirizzo ritiro autorizzato

Indirizzo scelto per il ritiro. E' possibile scegliere anche più località di ritiro di default.

IVA

Ai fini IVA la base imponibile esposta in Bolla Doganale è data dalla somma del valore merce + nolo + dazio.

L’aliquota IVA applicata è quella in vigore alla data dell’importazione e può essere ordinaria, ridotta o minima, in base alla tipologia di merce, così come dettato dal D.P.R. 633/1972.

Lettera di vettura

Tutte le spedizioni inviate con DHL Express devono essere accompagnate da una lettera di vettura o un’etichetta DHL compilata in ogni parte e saldamente attaccata a ogni collo oggetto di spedizione. Questo fa sì che la spedizione possa essere movimentata senza problemi attraverso tutto il network DHL. Ogni lettera di vettura o etichetta è numerata singolarmente per consentire al Cliente di tracciare la propria spedizione dal momento del ritiro al momento della consegna.
Può inoltre essere necessario accompagnare la spedizione con documentazione doganale, come ad esempio una fattura commerciale o proforma, oltre che con documentazione cartacea aggiuntiva, a seconda del contenuto e del valore della spedizione e del Paese di destinazione.

Linehaul

Nel linguaggio tecnico dei trasporti il termine definisce le tratte principali da coprire in base alla programmazione logistica. Normalmente le “linehaul” sono le linee di collegamento strategiche con le città o punti di interesse come porti e aeroporti piu’ lontani per il trasporto e solitamente sono tratte effettuate via strada, con camion, ma per esigenze o per opportunità possono essere effettuate con altri mezzi di trasporto.

Mailing List

Lista di più indirizzi. E' possibile caricare le mailing list nella Rubrica Indirizzi. 

Motivo dell’esportazione

Potrebbe essere: Vendita; Riparazione; Post-riparazione; Omaggio; Campione; Uso Personale Non Per Rivendita; Sostituzione; Trasferimento Intercompany; o Effetti Personali

MyBill

Servizio gratuito offerto da DHL che permette di gestire tutte le proprie Fatture con un unico strumento online. Tramite MyBill è possibile, infatti, visualizzare, scaricare, pagare e contestare online le Fatture DHL e reperire le informazioni e i documenti più importanti, 24 ore su 24.

MyDHL+

MyDHL+ è il nuovo portale per la gestione delle spedizioni DHL. Con MyDHL+ puoi accedere a diverse funzionalità, tra cui: Spedire: esportare e importare non è mai stato così semplice! Il portale facilita la gestione delle consegne più urgenti; tracciare: tenere traccia di tutte le spedizioni effettuate; gestire le notifiche: selezionare le informazioni che si desiderano ricevere riguardo lo stato di una spedizione. MYDHL+ è accessibile anche da smartphone e tablet, ma la versione mobile ha funzionalità ridotte: è possibile richiedere una quotazione, cercare una sede e ricercare le spedizioni. Per accedere a tutte le funzionalità, dopo aver effettuato l'accesso, entrare nella barra degli strumenti/applicazioni della pagina del browser che si utilizza e selezionare “richiedi sito desktop”.

NA

Not Arrived: checkpoint operativo che indica una spedizione WPX preallertata ma non arrivata con il movement preavvisato

NDS

Neutral delivery: servizio solo per i Clienti abbonati e nei paesi abilitati. La fattura della spedizione non deve essere recapitata al destinatario sull'AWB.

Nome utente

Nome scelto in fase di registrazione al sito. 

Numero della spedizione

Numero univoco e identificativo riportato sulla lettera di vettura, chiamato anche waybill number. Serve a monitorare e ricercare le spedizioni effettuate. 

NFe

Nota Fiscal electronica: Documento fiscale elettronico brasiliano.

ODD

On Demand Delivery:  Il servizio On Demand Delivery di DHL consente ai destinatari di essere informati sullo stato di avanzamento della spedizione, consentendo loro di
riprogrammare, re-indirizzare, o ritirare la spedizione presso un ServicePoint DHL. On Demand Delivery è un servizio innovativo studiato per il mondo e-commerce facile da usare ed accessibile anche da smartphone.  https://ondemand.dhl.com/

OH

On Hold: spedizione fermata per diverse ragioni, cattivo tempo, mancanza di documenti, attesa di istruzioni.

OK

Delivery: checkpoint operativo, indica spedizione in consegna.

Oneri doganali

Somma di dazi e tasse definiti dalla dogana del Paese di destino.

Operazione doganale

L'organizzazione che si occupa della gestione delle operazioni doganali è l'Agenzia delle dogane. L'operazione doganale export richiede che l'esportatore consegni in dogana una dichiarazione chiamata DAU (Documento Amministrativo Unico).

Ops Agent

Personale operativo addetto alle attività di Terminal, Hubs, Gateways.

Ordine di consegna

Documento emesso da o su interessamento del vettore che autorizza il corriere a consegnare secondo le modalità preposte dal mittente.

Origine preferenziale

Status della merce grazie al quale viene assegnata di diritto ad un trattamento tariffario preferenziale. Tale trattamento si sostanzia in un dazio ridotto ovvero in un'esenzione del dazio in virtù di specifici accordi di libero scambio sottoscritti fra il paese di esportazione e il paese destinatario della merce

Origine non preferenziale

Luogo di produzione del bene o luogo dove lo stesso ha subito l'ultima sostanziale trasformazione.

Outbound

Spedizione in partenza dalle filiali per consegna a destino.

Oversize

Spedizione che supera le dimensioni standard DHL. 

Overweight

Spedizione che supera il peso standard DHL (not conveyable).

PEC

Indirizzo di Posta Elettronica Certificata.

Peso Volumetrico

Se la vostra spedizione è di grandi dimensioni e di peso leggero, DHL calcolerà il costo di trasporto utilizzando il peso volumetrico al posto del peso reale. Il peso volumetrico viene arrotondato al primo kilogrammo o libbra superiore. Come calcolare il peso volumetrico: LxLxA(cm)/5000 = Peso Volumetrico (Kg) ; LxLxA(in)/139 = Peso Volumetrico (Lb)

PLT

Acronimo per "Paperless Trade", servizio DHL che consente di trasmettere direttamente le fatture commerciali e proforma delle spedizioni internazionali in modalità digitale.

Pallet Non Sovrapponibile

Supplemento fisso che si applica ad ogni singolo pallet che non può essere sovrapposto per specifica richiesta del mittente, o a causa della sua forma, del contenuto o dell’imballaggio. Il supplemento si applica alle spedizioni internazionali e nazionali.

PU

Shipment Pickup: checkpoint operativo, evidenzia spedizione ritirata da corriere DHL.

Quotazione veloce

Calcolo del costo di una spedizione che si ottiene inserendo: indirizzi mittente e destinatario, tipo di spedizione, dettagli per l'imballo e metodo di pagamento.

RD

Refused Delivery: checkpoint operativo che indica consegna rifiutata dal destinatario.

Reception

Parte del Service Point DHL destinata al ricevimento dei Clienti per ritiro o consegna delle spedizioni.

Remote booking

Richiesta di un ritiro all’estero oppure una richiesta di ritiro in Italia dall’estero.

RG

Registro Geral (Registrazione Generale): numero associato alla carta d'identità dei cittadini brasiliani, obbligatorio per spedizioni da e verso il Brasile.

Ritiro

Presa in carico della spedizione da parte del Corriere DHL.

Ritiro non standard

Servizio Opzionale a pagamento. Se un Cliente necessita di un veicolo dedicato per ritirare una spedizione particolare o un ritiro al di fuori degli orari standard, DHL può organizzare questo servizio.

Riferimento Spedizione

Codice alfanumerico a discrezione del Cliente per identificare in modo univoco la propria spedizione.

Riepilogo di fine giornata

Report delle spedizioni preparate in data odierna raggiungibile dall'Archivio Spedizioni. Corrisponde al Courier Report, raggiungibile in MyDHL+ con percorso "Gestione delle spedizioni" > "Report"

RR

Response Received: checkpoint operativo che evidenzia che la Dogana ha fornito o aggiornato lo status di una spedizione in gestione alla Dogana stessa per lo sdoganamento. 

RT

Returned to consignor: checkpoint operativo che indica il ritorno di una spedizione al mittente.

RW

Reweigh: checkpoint operativo che indica un collo ripesato durante il processo outbound.

SA

Shipment Acknowledge: checkpoint operativo che evidenzia la conferma di presa in carico da parte dello spedizioniere

SAT

Consegna il sabato: MyDHL + rileva automaticamente la disponibilità del servizio e offre SAT come opzione di spedizione aggiuntiva accanto a Express 9:00, 12:00 o Fine giornata.

Sdoganamento

La spedizione è stata rilasciata dall’autorità doganale.

Service Point

Pubblici esercizi / negozi che in accordo con DHL Express fungono da punto di ritiro e/o consegna delle spedizioni.

Servizio Express

Consegna door-to-door entro la fine del giorno lavorativo successivo al ritiro o nella prima giornata possibile.

Shop to Shop

Tipologia di spedizione che avviene nel caso di un Cliente MyDHL+ Corporate che abbia necessità di movimentare la propria merce da un magazzino a un altro magazzino della propria struttura, oppure da un proprio punto vendita a un altro punto vendita. Ogni boutique avrà dunque un proprio Codice Cliente, che utilizzerà per pagare la spedizione di merce che richiede agli altri punti vendita.

Sistema Armonizzato

In inglese Harmonized Commodity Description and Coding System, o semplicemente Harmonized System (abbreviato in HS): è un sistema internazionale standardizzato di nomenclatura delle tariffe doganali, che classifica ogni singolo prodotto attraverso l'uso di una serie di numeri.

Soggetti a dogana

Spedizioni contenenti merci, beni o materie prime, da inviare per scopi personali o commerciali, che necessitano di un processo di sdoganamento.

Spedizione di Reso

Spedizione riaffidata al mittente

Supplemento Carburante

Questo supplemento variabile si applica al costo legato al peso di ciascuna spedizione e ad eventuali supplementi relativi al trasporto Si ricava da indici relativi al carburante
disponibili al pubblico, che sono anche riportati sul sito web di DHL Express all’indirizzo dhl.it/supplementocarburante. L’addebito viene adeguato con cadenza mensile in base
al prezzo del petrolio rimasto in vigore per i due mesi precedenti il mese di fatturazione. Il supplemento carburante si applica alle spedizioni internazionali e nazionali.

Time Definite International Premium

TDX: tipologia di servizio espresso di consegna internazionale entro le 24/48 ore

TDE

Codice prodotto per spedizioni DHL EXPRESS h.9:00, tipologia Merce.

TDK

Codice prodotto per spedizione DHL EXPRESS h.9:00, tipologia Documenti.

TDY

Codice prodotto per spedizione DHL Express h. 12:00, tipologia Merce.

TDT

Codice prodotto per spedizioni DHL Express h. 12.00, tipologia Documenti.

UN Sanction

Spedizioni destinate a Paesi sanzionati dall'O.N.U.: ad esempio Siria, Corea del Nord, Crimea.

Undel

Undelivered shipment: spedizione in giacenza, non consegnata.

Unserviced Destination

Spedizione destinata ad una zona non servita in alcun modo.

Us Next Day

Servizio che consente per alcune zone degli Stati Uniti la consegna il giorno successivo all'invio.

Uso autorizzato del Codice Cliente

Accedendo a MyDHL+ è possibile consentire a terzi, ad esempio un fornitore da cui si importa regolarmente, di utilizzare il proprio Codice Cliente per creare delle spedizioni.

UD

Uncontrollable Clearance Delay: checkpoint operativo, indica una spedizione che abbia subìto ritardo in dogana non imputabile a DHL.

Valore totale dichiarato

Questo è il valore totale della transazione a fini doganali in base all’Incoterm selezionato. Il valore totale dichiarato dovrebbe comprendere le spese di trasporto e assicurazione
qualora questi due elementi siano di responsabilità del venditore.

V.M.

Visita Merce: operazione doganale cui può essere soggetta la merce che risulta non svincolabile.

WPX

Codice prodotto per spedizione DHL Express Worldwide, tipologia Merce.

WMX

Codice prodotto per spedizione DHL Medical Express, tipologia Merce.

Zip Code

Codice di avviamento postale.

Zona Franca

Un'area all'interno di un Paese (porto, aereoporto, magazzino o qualsiasi area designata) considerata esterna al proprio territorio doganale.

Zona Tariffaria

Elenco di località e nazioni per le quali viene applicata una data tariffa

Zonario DHL

Elenco delle Nazioni servite da DHL suddiviso per zona tariffaria.