Risultati di ricerca

La ricerca per Oneri doganali ha prodotto .

 

Gli oneri doganali devono essere corrisposti dall’importatore nel Paese in cui la merce viene consumata.
DHL offre un servizio che prevede l’anticipo del pagamento degli oneri alla dogana, consentendo di accelerare i tempi di consegna della spedizione. Tale servizio viene indicato nella fattura oneri con la voce Spese Amministrative per anticipo oneri.
DHL offre altresì un servizio (DTP) al mittente della spedizione mediante il quale gli oneri doganali possono essere addebitati al mittente anzichè al destinatario.

Per maggiori informazioni circa i servizi offerti da DHL visitare il sito: http://dhlwelcomepack.it

Gli oneri doganali che DHL paga anticipatamente alla Dogana per conto del Cliente, possono essere corrisposti a DHL con una delle seguenti modalità a propria scelta:

Gli oneri doganali (formati da Dazio e IVA) vengono applicati dalla Dogana all’atto dell’importazione di merce proveniente da un Paese al di fuori dell’Unione Europea, anche se si tratta di acquisti on-line e/o regali.

L’importazione definitiva comporta il pagamento di tutti i diritti doganali che gravano sulla merce.

Creazione di una spedizione con MyDHL+ per il Cliente abbonato

Stima di dazi ed oneri doganali previsti spedendo con MyDHL+?

Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl è possibile - creando una spedizione extra U.E., sia essa import o export - avere una stima dei dazi ed oneri doganali previsti.

Per le spedizioni di merce extra UE, infatti, è necessario allegare una fattura commerciale o proforma.
Creare una fattura accurata e completa (procedura richiesta per spedizione di merci) facilita il processo di sdoganamento.

In questi casi MyDHL+ permette due alternative:
* Creare la fattura doganale digitale con MyDHL+
* Allegare la propria fattura doganale digitale

Per ottenere da MyDHL+ una stima dei dazi ed oneri dogani previsti per la propria spedizione extra U.E. è necessario seguire il percorso "Creare la fattura con MyDHL+":

Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl è possibile - creando una spedizione extra U.E., sia essa import o export - avere una stima dei dazi ed oneri doganali previsti.

Per le spedizioni di merce extra UE, infatti, è necessario allegare una fattura commerciale o proforma.
Creare una fattura accurata e completa (procedura richiesta per spedizione di merci) facilita il processo di sdoganamento.

In questi casi MyDHL+ permette due alternative:
* Creare la fattura doganale digitale con MyDHL+
* Allegare la propria fattura doganale digitale

Per ottenere da MyDHL+ una stima dei dazi ed oneri dogani previsti per la propria spedizione extra U.E. è necessario seguire il percorso "Creare la fattura con MyDHL+":

Creazione di una spedizione con MyDHL+ per il Cliente abbonato

Guida al pagamento degli oneri doganali di una spedizione con MyDHL+



Accedendo a  https://mydhl.express.dhl, in fase di creazione della lettera di vettura é possibile scegliere, tra le modalità di pagamento, chi pagherà gli oneri doganali della spedizione e le condizioni commerciali INCOTERMS.

Di seguito alcuni esempi per una corretta compilazione:



Accedendo a MyDHL+ all'indirizzo https://mydhl.express.dhl/ ed effettuando il login come utente registrato, prima di creare una nuova spedizione di merce extra U.E., è possibile ottenere una stima di dazi ed oneri doganali anche richiedendo una quotazione veloce. Per farlo, seguire il percorso:

"Spedire" > "Calcolare tariffa e tempi di transito"



Accedendo a MyDHL+ all'indirizzo https://mydhl.express.dhl/ ed effettuando il login come utente registrato, prima di creare una nuova spedizione di merce extra U.E., è possibile ottenere una stima di dazi ed oneri doganali anche richiedendo una quotazione veloce. Per farlo, seguire il percorso:

"Spedire" > "Calcolare tariffa e tempi di transito"



Effettuato il login a MyDHL+, seguire il percorso Spedire > Nuova Spedizione per effettuare una spedizione di merce con destinazione extra Unione Europea.

In questo caso MyDHL+ ci aiuta a preparare la fattura doganale digitale.
In fase di creazione di una nuova spedizione possiamo infatti decidere se:

  1. Creare la fattura con MyDHL+
  2. Utilizzare la propria fattura doganale digitale

Di seguito una serie di brevi video tutorial che esplicitano passo per passo il processo di Creazione della spedizione che si concluderà con la Stampa corretta della Lettera di vettura:




Effettuato il login a MyDHL+, seguire il percorso Spedire > Nuova Spedizione anche per realizzare una spedizione in importazione o di reso verso l'Italia.

Di seguito una serie di brevi video tutorial che esplicitano passo per passo il processo di Creazione della spedizione che si concluderà con l'invio in formato digitale della Lettera di vettura al mittente da cui desideriamo importare:



Effettuato il login a MyDHL+, seguire il percorso Spedire > Nuova Spedizione anche per assegnare una spedizione.

La spedizione può essere assegnata al proprio mittente (in caso di importazione) o a un terzo, previo salvataggio dello stesso nella Rubrica Indirizzi.

La funzionalità Assegna spedizione offre la possibilità di scegliere se eliminare per il destinatario della nostra assegnazione il login richiesto per eseguire la spedizione con MyDHL+.
Oltre alla convenienza del completamento della spedizione senza login, Assegna spedizione offre anche i seguenti vantaggi:

  • Decidere e impostare le restrizioni sulla spedizione che verrà assegnata a terzi.
  • Il proprio Codice Cliente può essere mascherato per fornire ulteriore sicurezza.
  • Chi assegna verrà informato sull'azione del delegato al completamento (anche in caso di inazione).
  • La richiesta di ritiro sarà inviata a DHL solo al completamento della spedizione da parte del beneficiario dell’assegnazione
  • Visibilità su tutte le spedizioni assegnate nel menù Gestione Spedizioni.



Quando un utente di MyDHL+ decide di assegnare una spedizione, il beneficiario dell'assegnazione riceve da DHL un'email contenente il link da seguire per completare la spedizione assegnata.

Questo percorso può avvenire secondo due modalità, a seconda che al beneficiario sia richiesto o meno il login a MyDHL+ per il completamento.
Vediamo di seguito i due scenari, passo per passo:

Accedendo a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl si può creare una spedizione.

Dopo aver effettuato l’accesso al portale MyDHL+ e inserito Login e Password, è possibile accedere alla Rubrica Indirizzi cliccando su Gestione Spedizioni > Rubrica indirizzi.

 

Una volta all’interno della Rubrica Indirizzi, cliccare sul contatto desiderato per aprirlo.

Scorrere verso il basso per trovare la sezione Pagamento e cliccare su Aperto.

 

Si aprirà una serie di opzioni di Pagamento da associare al contatto selezionato:

_ Codice Cliente associato al contatto

_ Spese di trasporto

_ Dazi e oneri doganali

_ Condizione commerciale per lo sdoganamento

Modificando le opzioni, si potranno scegliere le impostazioni predefinite per il contatto, tra cui, opzioni di pagamento come le spese a carico del mittente (Porto Franco) o a carico del destinatario (Porto Assegnato).

Per impostare il Porto Assegnato, è necessario che il destinatario abbia un Codice Cliente DHL; in questo caso selezionare "Codice alternativo DHL" nel campo "Costi del trasporto a carico di" e inserirlo.



Dopo aver effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl,

se si è Corporate Admin o Group Admin, seguire il percorso: Impostazione Amministrazione > Codice Cliente

Scegliendo di “Gestire le impostazioni per un gruppo specifico”, selezionando dal menù a tendina su quale gruppo si vuole operare, è possibile gestire le impostazioni predefinite del codice da associare allo specifico Gruppo, cliccando sul tasto “Modificare”.

Il Group Admin potrà lavorare solo sul proprio gruppo specifico.

 

Selezionare dunque i codici predefiniti da associare ad ogni tipologia di spedizione ed eventualmente al pagamento di dazi e oneri doganali in importazione, esportazione e reso:



Le impostazioni predefinite possono comunque essere cambiate quando si prepara una spedizione.

Ancora per quanto riguarda i Gruppi, nel modulo “Codici salvati”, è possibile associare i Codici Cliente a gruppi specifici ed eventualmente “Disattivare” (e successivamente riattivare) uno o più codici per quel gruppo specifico, senza ovviamente cancellarli dal profilo Corporate.



GESTIRE UN CODICE CLIENTE PER UNA PERSONA SPECIFICA

Somma di dazi e tasse definiti dalla dogana del Paese di destino.

Advance duty cash: il pagamento degli oneri doganali effettuato dal cliente online 

Tasse e oneri addebitati all’origine: condizione commerciale per il commercio internazionale. Il venditore è responsabile della consegna delle merci presso il luogo specificato nel paese di importazione, compresi tutti i costi e i rischi insiti nel trasferimento delle merci alla destinazione di importazione. Questo include tutte le imposte di esportazione, le tasse e le formalità doganali. Per il Cliente abbonato: DHL anticipa il pagamento delle spese doganali, che poi invierà in fattura a posteriori.

Quali sono le modalità di pagamento degli oneri doganali?

Conosci tutte le modalità di pagamento degli oneri doganali? Puoi pagare anche online!

VIDEO TUTORIAL: "Calcolo tariffa e tempi di transito" con MyDHL+

Scopri come "Calcolare tariffa e tempo di transito" per la tua spedizione con MyDHL+! Per l'Utente registrato, una volta effettuato il login a MyDHL+, è possibile avere non solo il calcolo della tariffa corrispondente al proprio listino e Codice Cliente, ma anche ricevere una stima dei dazi e degli oneri doganali previsti prima di creare la nuova spedizione. Anche per l'Utente non registrato a MyDHL+ è possibile realizzare una "Quotazione veloce" dei costi di spedizione. In questo caso, MyDHL+ restituirà una tabella comparativa con tre opzioni di creazione nuova spedizione: