Risultati di ricerca

La ricerca per Account ha prodotto .

Tramite MyBill è possibile gestire utenti collegati al proprio Profilo Personale in pochi semplici click.

Profilo Personale su MyBill

Come aggiungere nuovi utenti in MyBill?

Grazie a MyBill è possibile aggiungere nuovi utenti e fornire i permessi per la visualizzazione e il Download delle Fatture collegate ai propri Codici Clienti. Abilitare nuovi utenti è facile e veloce.



Per registrarsi sul portale MyDHL+ è in primo luogo necessario accedere al portale al seguente indirizzo:
https://mydhl.express.dhl/it/it/home.html#/getQuoteTab

 

Accesso a MyDHL+

Come accedere a MyDHL+?



Per usufruire al meglio delle potenzialità di MyDHL+ è consigliato l'accesso come utente registrato.



Dopo aver effettauto l'accesso al portale MyDHL+ tramite il link 
https://mydhl.express.dhl  si può effettuare il logout ed uscire dal proprio profilo in due modi:

  • Cliccare sulla voce Mio profilo presente nel menu principale
  • Cliccare su Logout

Si ritornerà alla Home Page come utenti non loggati.
Nota: Dopo 30 minuti dall’accesso, in caso di inutilizzo, il sistema si chiuderà automaticamente.
Il sistema salverà le informazioni che l’utente ha inserito fino a quel momento.



Dopo aver effettuato l'accesso al portale MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl si atterra sulla Home Page, nella quale si trova la Dashboard (Cruscotto). 
Questo menù presenterà voci diverse per utenti non registrati ed utenti che abbiano effettuato il login:




Qualora un utente riceva l'autorizzazione all'uso di un Codice Cliente di terzi,  
DHL invierà alla sua casella di posta elettronica un'email con l'invitoeseguire i login a MyDHL+ oppure Registrarsi a MyDHL+ qualora non sia ancora in possesso delle credenziali.

Accedendo a https://mydhl.express.dhl/it ed effettuando il login al proprio profilo, l'utente avrà la possibilità di scegliere se operare sul proprio Codice Cliente, oppure con “uso autorizzato” di Codice Cliente terzo e se fare una o l’altra operazione in modo predefinito o meno ai futuri accessi:




La scelta del profilo da adottare durante la creazione della spedizione sarà comunque sempre modificabile dalla home page del proprio profilo alla voce Spedire per:



Nella sezione “Uso autorizzato del codice” delle “Impostazioni Personalizzate” si possono verificare le autorizzazioni ricevute:




La visualizzazione dell'autorizzazione ricevuta apparirà come da schermata seguente:




 



Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl è possibile gestire le autorizzazioni rilasciate a terzi.
Per accedere all'area cliccare su:

Impostazioni personalizzate > Uso autorizzato del codice



E’ possibile revocare o modificare l’autorizzazione in qualunque momento cliccando su "Revocare" o "Modificare" in corrispondenza del riepilogo delle autorizzazioni rilasciate.

  • Revocando l'autorizzazione la terza parte non sarà più autorizzata a spedire con il codice Cliente. 

  • Modificando l'autorizzazione, è possibile impostare in maniera differente le informazioni e le restrizioni scelte al momento del rilascio dell' uso autorizzato del codice.

Quando si modifica/revoca un'autorizzazione, DHL invia un'email all'autorizzato con le istruzioni per l’uso e un messaggio personalizzato:

 



Effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl, eseguire il login come Corporate Admin e seguire il percorso: Gestione Spedizioni > Report

Il Corporate Admin, oltre ai report che può consultare il single user, ha la possibilità di personalizzare e scaricare i seguenti report:

  • Report Amministratori – per nominativo
  • Report Approvazioni
  • Report Codice Cliente – per utente
  • Report Corporate account – utente migrato
  • Report storico ritiri
  • Report riferimento spedizione – per utente


Report Amministratori – per nominativo

Questo report contiene tutto lo storico delle modifiche effettuate dal Corp admin:



Selezionare i campi per scegliere quali saranno le colonne presenti nel nostro file CSV.



I campi desiderati dovranno essere presenti nella colonna di destra (Mostrare questi campi nel report).
Terminata la selezione, fare clic su Salvare; una volta salvati i campi, cliccare su Scaricare (prima schermata) per effettuare il download in CSV del report.

 

 

Report Approvazioni

Questo report contiene le seguenti informazioni:

_Richieste di approvazione spedizione (per gruppo)

_Dettagli approvazione o rifiuto

_Dettagli della spedizione



Selezionare l’intervallo di data, lo Status delle spedizioni che si desidera includere nel report e fare clic su Scaricare per effettuare il download del CSV.


Report Codice Cliente – per utente

Questo report contiene le informazioni riguardanti i Codici Cliente attivi per singolo user.



Selezionare il Formato, i campi desiderati e fare clic su Scaricare per ottenere il file CSV o PDF.


Report Corporate account – utente migrato

Questo report contiene i dettagli degli utenti che erano già registrati in MyDHL+ e che sono stati “inseriti” nel Corporate tramite la funzione Caricare Utenti.



Selezionare l’intervallo di data desiderato e cliccare su Scaricare per ottenere il file CSV.

 

Report storico ritiri

Questo report contiene tutti i dettagli dello storico dei ritiri prenotati nell’intervallo di data scelto.



Selezionare l’intervallo di data desiderato e Selezionare i campi da includere nel file CSV.



I campi desiderati dovranno essere presenti nella colonna di destra (Mostrare questi campi nel report).
Terminata la selezione, fare clic su Salvare; una volta salvati i campi, cliccare su Scaricare (prima schermata) per effettuare il download in CSV del report.

 

Report riferimento spedizione – per utente

Questo report contiene tutti i riferimenti spedizione per singolo utente all’interno del Corporate.



Selezionare il Formato, i campi desiderati e fare clic su Scaricare per ottenere il file CSV o PDF.



MyDHL+ Corporate
è la nuova configurazione che permette alle aziende di decidere quale forma dare alla propria piattaforma business e come organizzare “su misura” il proprio sistema di spedizioni, andando incontro ad ogni tipo di struttura aziendale.

Attraverso tale configurazione iniziale, infatti, il sistema Corporate offre ai suoi amministratori (denominati Corporate Admin) il controllo centralizzato e la totale visibilità degli utenti aziendali, degli account aziendali, della cronologia delle spedizioni e della cronologia dei pagamenti, permettendo così di gestire facilmente più account con funzionalità diverse e di controllare gli accessi degli utenti e il processo di spedizione.

Gli errori di spedizione possono pertanto essere ridotti drasticamente, impostando un flusso di approvazione della spedizione online. 

Utilizzando la funzione Rubrica Indirizzi, inoltre, gli utenti hanno la possibilità di condividere i contatti aziendali in tutta la società. Questa funzione riduce drasticamente i tempi di inserimento dati e migliora la puntualità delle consegne.



Si parla di spedizione “Shop to shop” nel caso di un Cliente Corporate che abbia necessità di movimentare la propria merce da un magazzino a un altro magazzino della propria struttura, oppure da un proprio punto vendita a un altro punto vendita.

Ipotizziamo il caso di un’azienda che opera a livello internazionale nell'ambito della moda e che nomineremo “Super Fashion”: la boutique di Berlino ha bisogno di una camicetta particolare, ma ha esaurito la taglia, e per accontentare la sua cliente chiede alla boutique “Super Fashion” di Parigi che ha il capo in questione di preparare la spedizione e di addebitarla sul suo Codice Cliente.

Ogni boutique “Super Fashion” avrà dunque un proprio Codice Cliente, che utilizzerà per pagare la spedizione di merce che richiede agli altri punti vendita.

La struttura Corporate viene creata anche in questo caso “su misura”, a seconda dell’esigenza del Cliente, e la gestione DHL creerà gruppi corrispondenti ai diversi reparti e punti vendita, assegnando a ciascuno il relativo Codice Cliente, dei centri di costo usati all'interno della propria organizzazione e un account per l’accesso personale su MyDHL+.

All'interno del profilo Corporate “Super Fashion” ipotizziamo allora di creare diversi gruppi: uno per le boutique italiane che nomineremo “Super Fashion Italia”, uno per le boutique estere che nomineremo “Boutique Super Fashion”, uno specifico per le attività di gestione che chiameremo “Admin”.

All'interno di ciascun gruppo creeremo poi un’utenza specifica per ciascun punto vendita: in “Super Fashion Italia” avremo ad esempio gli utenti “Super Fashion Milano” e “Super Fashion Roma”, cui potranno accedere i rispettivi commessi per effettuare spedizioni; così, in “Boutique Super Fashion” inseriremo gli utenti corrispondenti a “Boutique Berlino” e “Boutique Parigi”.

A ciascun gruppo assegneremo delle restrizioni in base alle richieste del Cliente (il Corporate Administrator): ad esempio una rubrica indirizzi non modificabile e pre-impostata, la possibilità di utilizzare il Codice Cliente di altre boutique per la modalità di spedizione “Shop to Shop”, oppure di limitarne l’utilizzo solo ad alcuni in base al traffico che i vari negozi devono effettuare.

Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl è possibile aggiungere un Codice Cliente pagante all'interno del proprio account.

Per effettuare questa operazione, cliccare su Impostazioni personalizzate>Miei Codici Cliente e scorrere verso il basso fino a Codici salvati.

 

 

Cliccare su Aggiungere un codice esistente per aggiungere il codice desiderato, si potrà scegliere tra due tipologie:

_ Codice mittente (SHIPPER): il codice inserito verrà associato all'attività di spedizione e potrà essere utilizzato per pagare le spese di trasporto.

_ Codice pagante (PAYER): il codice potrà essere utilizzato per pagare le spese di trasporto.

 

Inserire il Nickname, il codice Cliente desiderato e cliccare su Aggiungere.

Una volta aggiunto, il codice sarà visibile durante il processo di spedizione e potrà essere selezionato.

_____________________________________________________