Risultati di ricerca

La ricerca per peso ha prodotto .

Creazione di una spedizione con MyDHL+ per il Cliente abbonato

Come selezionare la tipologia di imballo su MyDHL+?



Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl/index/en.html, durante la creazione di nuova spedizione è necessario s
elezionare la tipologia di imballo desiderato.
Vediamo di seguito nel dettaglio i campi che vanno compilati:

  • Imballo:
    posizionando il cursore sul campo relativo, MyDHL+ mostra un menu a tendina con varie opzioni, tra cui gli imballi DHL disponibili nel Paese di Mittenza, ma anche la voce "My Own Package" che può essere selezionata per creare un proprio collo personalizzabile.




    Selezionando "My Own Package" sarà infatti possibile selezionare autonomamente il peso e le dimensioni della propria spedizione:




    Rinominando "My Own Package" sarà inoltre possibile salvare l'imballo personalizzato per utilizzi successivi.



  • Colli:
    si tratta di un campo modificabile, anche se appare preimpostato sul valore 1:  


    Per aggiungere più colli
    alla propria spedizione è consigliabile però cliccare il tasto    oppure il tasto .
    In questo modo è possibile spedire più colli contemporaneamente e definire peso e dimensioni di ciascuno, come nell'esempio seguente:




  • Peso:
    popolando il campo "Peso" veniamo avvisati da MyDHL+ in caso di superamento limite consentito.


    Se il peso della spedizione è accettato, MyDHL+ ne evidenzierà invece il valore in colore verde.


  • Misure:
    In caso di "My Own Package" inserire nell'ordine:
    1. Lunghezza
    2. Larghezza
    3. Altezza


    Nell'impostare le dimensioni per la nostra spedizione, veniamo avvisati da MyDHL+ in caso di superamento dei limiti minimi e massimi vigenti nei Paesi di Mittenza e Destino:



    DHL Express 
    richiede infatti che le spedizioni, nazionali e internazionali, rispettino a livello globale i pesi e le dimensioni in base a servizio, Paese di origine e paese di destino, ricordandoti che non tutti i servizi elencati sono disponibili in tutti i paesi.
    Contatta il servizio clienti per maggiori informazioni


N.B.: Per essere certi che le spedizioni viaggino in sicurezza attraverso il network globale di DHL Express, è importante che siano imballate ed etichettate correttamente.
I colli ingombranti o pallettizzati devono essere trattati con particolare attenzione per essere messi in sicurezza e adatti al network espresso, nel quale transitano grazie a una rete omogenea di camion, aerei e stabilimenti di smistamento automatico.
Una spedizione è ritenuta inaccettabile se la sua confezione è assente o inadeguata e se il trasporto della spedizione potrebbe arrecare danno al personale, ad altre spedizioni o ai mezzi ed attrezzature utilizzate.
In tali casi DHL Express rifiuterà il ritiro, restituirà direttamente la spedizione al mittente o lo informerà di ritrarla presso i nostri uffici.
Consulta la nostra Guida all’imballaggio per avere ulteriori indicazioni in merito:

http://www.dhl.com/content/dam/downloads/g0/express/shipping/packaging/dhl_express_large_palletised_packing_guide_it.pdf

Creare una spedizione con MyDHL+ per il Cliente non abbonato

Come selezionare la tipologia di imballo su MyDHL+?

Accedendo a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl  si può creare una spedizione.

Durante la spedizione è necessario selezionare la tipologia di imballo desiderato, inserendo:

  • Nome dell’imballo
  • Numero colli
  • Peso
  • Misure documenti e/o merce

È possibile copiare uno o più colli che hanno peso e dimensione uguale cliccando sul tasto copiare e/o aggiungere uno o più colli cliccando sul simbolo +.

Per essere certi che le spedizioni viaggino in sicurezza attraverso il network globale di DHL Express, è importante che siano imballate ed etichettate correttamente.

I colli ingombranti o pallettizzati devono essere trattati con particolare attenzione per essere messi in sicurezza e adatti al network espresso, nel quale transitano grazie a una rete omogenea di camion, aerei e stabilimenti di smistamento automatico.

Consulta la nostra Guida all’imballaggio per avere ulteriori indicazioni in merito:

http://www.dhl.com/content/dam/downloads/g0/express/shipping/packaging/dhl_express_large_palletised_packing_guide_it.pdf

Accedendo al portale MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl  indipendentemente dalla scelta d’accesso al calcolo tariffe, si apre la pagina Quotazione veloce, che permette di calcolare rapidamente la propria tariffa.
Di seguito i passaggi:

Accedendo a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl  è possibile consultare il Courier Report.

Il Courier Report contiene una serie di informazioni (numero lettera di vettura, punto di ritiro, numero colli, peso etc...) legate alla/e spedizione/i.
Questa tipologia di report è fondamentale quando si affidano spedizioni al corriere per il ritiro.
Inoltre, il documento di report scaricato deve essere firmato dal cliente e dal corriere, a seguito del ritiro.
Le azioni possibili in questa pagina sono:

  • Selezionare l’intervallo temporale del report
  • Selezionare l’indirizzo del mittente
  • Visualizzare in anteprima il report, cliccando il tasto Anteprima
  • Scaricare il report in formato PDF, cliccando il tasto Scaricare

 

Creare una spedizione con MyDHL+ per il Cliente non abbonato

Quali informazioni si trovano nel riepilogo dei costi?

Accedendo a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl  si può creare una spedizione.
Il riepilogo dei costi relativo alla spedizione creata riporta il peso volumetrico del documento/merce spedito, calcolato in base alle dimensioni precedentemente inserite e i passaggi utili a selezionare le modalità di pagamento.

Caricamento file spedizioni

Esempio Schema personale

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Cliccando su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Gestione Schemi - Creare per il futuro

Esempio di uno Schema personale:




 

Alla destra di questo contenuto, è possibile effettuare il download del file da caricare nel portale e della tabella dei prodotti DHL (primo campo nello schema).

Attenzione: il file è scaricabile in "xlsx" ma necessita di essere importato in CSV o TXT.

 

  • Per evitare di produrre spedizioni con servizio extra per consegna il sabato, (per destinazioni servite), è necessario mappare lo schema personale inserendo il campo "consegna sabato" (vedi campo 39) e aggiungere la relativa colonna nel file di importazione valorizzandola con la sigla N
  • il campo "peso totale dei colli" è in realtà il numero dei colli della spedizione

 

  • modificare la data di spedizione e il codice cliente all'interno del file per farlo funzionare correttamente

 

  • Per alcune spedizioni internazionali,l'inserimento dello stato in "Provincia/stato" è obbligatorio (esempio: Chicago - Illinois)

     

 

 

Spedire nel Mondo con MyDHL+

Import dal Brasile con MyDHL+



N
el caso di creazione con MyDHL+ di una "Nuova spedizione" in importazione dal Brasile, il pulsante "Scambiare" non può essere utilizzato:



i dettagli del mittente brasiliano vanno dunque inseriti direttamente nella sezione "Spedisci da". 
Cancellando dal form l'indirizzo di spedizione predefinito, selezionare Brazil come Nazione di provenienza e inserire i dettagli. 

  • I campi corrispondenti all’indirizzo seguono un ordine diverso rispetto alle altre Country.
    Il codice postale o la città devono essere inseriti per primi per poter essere convalidati con il database delle poste brasiliane (Correios).

  • Il numero civico è separato rispetto alla riga dell’indirizzo 1.

  • Il codice fiscale CPF o la partita IVA CNPJ sono dati obbligatori per tutte le spedizioni. La mancanza del numero di identificazione fiscale può comportare ritardi di sdoganamento e/o la restituzione all’indirizzo di origine.
     
  • Il campo IE/RG corrisponde ad un dato fiscale e la compilazione è facoltativa: 
    IE: Inscrição Estadual (Registrazione dello stato) è un dato riguardante le persone giuridiche.
    RG: Registro Geral (Registrazione generale) è un numero associato alla carta di identità dei cittadini brasiliani.
    E' possibile compilare questo campo con la parola "Isento" (oppure "ISENTO" o "isento") che equivale all'indicazione "Esente".







In alternativa, se si dispone di un contatto precedentemente salvato, è possibile selezionare lo spedizioniere brasiliano nella sezione Rubrica Indirizzi attraverso l'apposito box giallo presente nel campo del Nome

Dopo aver specificato la Nazione, l'importatore viene informato dei requisiti richiesti dal Brasile per la spedizione: 
il governo brasiliano richiede fatture elettroniche (Nota Fiscal electronica o NFe) per ogni spedizione di pacchi dal Brasile.
I dettagli NFe possono essere forniti caricando i file Nota Fiscal o inserendo numeri DANFe (chiavi).
Quando si crea un'importazione, è quindi possibile:
* Completare la spedizione e fornire i dettagli NFe
* Assegnare la spedizione al tuo mittente con i dettagli NFe
* Assegnare la spedizione e chiedere al tuo mittente di fornire i dettagli NFe



Procedere dunque, completati i dettagli e le caratteristiche (tipologia, imballo, modalità di pagamento, data di partenza) della spedizione, all'assegnazione della spedizione stessa al mittente brasiliano, perché possa fornire i dati della "Nota Fiscal Electronica".

Per "Assegnare la spedizione" in questo caso è possibile sia SEGUIRE IL PERCORSO STANDARD DI ASSEGNAZIONE, cliccando sull'apposito pulsante in evidenza nella pagina di creazione della spedizione, sia completare la preparazione e cliccando sul tasto "Accettare e Continuare".



In questo caso si atterrerà sulla pagina dedicata alla "Assegnazione della Spedizione per completare i dettagli della Nota Fiscal Brasiliana":




Tramite questo percorso è possibile specificare se assegnare il solo "Completamento dei Dettagli relativi alla Nota Fiscal Brasiliana" (Cliccare su "Complete Brazil Nota Fiscal Details Only"), oppure "Tutti i dettagli della Spedizione" (Cliccare su "Change Any Shipment Details"), selezionando successivamente se assegnare o meno restrizioni su peso e numero di colli.
Infine cliccare sul tasto "Assegnare la spedizione".


Paperless Trade

Paperless Trade



DHL Paperless Trade è un servizio gratuito che consente al mittente di fornire i documenti necessari all’esportazione (come le fatture commerciali o proforma) in formato digitale, caricandoli durante la creazione delle spedizioni.

Questo servizio elimina la necessità di stampare e allegare manualmente i documenti, facendoti risparmiare tempo e denaro e salvaguardando l’ambiente.

Per attivare il servizio basta un click – accedi a MyDHL+ / impostazioni personalizzate / Fatture doganali digitali e seleziona “Si, desidero registrarmi

Il servizio sarà proposto automaticamente durante la preparazione delle spedizioni, se disponibile nel paese di destinazione e se la spedizione è entro i limiti di valore che alcune dogane prevedono.

I documenti doganali che puoi caricare tramite DHL Paperless Trade sono:

  • Fattura Commerciale
  • Fattura Proforma
  • Dichiarazione di libera esportazione


PAPERLESS TRADE con DOCUMENTI OPZIONALI IN FORMA CARTACEA

Puoi usare DHL Paperless Trade per inviare le fatture e la dichiarazione di libera esportazione anche in presenza dei seguenti documenti, che saranno però da applicare in forma cartacea alla spedizione

  Nota Bene: La mancata osservanza di queste indicazioni può comportare sanzioni da parte delle autorità doganali e ritardi nello sdoganamento delle spedizioni

  • Fattura commerciale contenente dichiarazione d'origine preferenziale (dichiarazione sostitutiva EUR1)
  • Certificato d'Origine
  • Fattura certificata Bureau Veritas
  • Dichiarazione originale in fattura per Tessili
  • Licenze e visti
  • T2L/T2F/T2LF
  • Form 302 in originale - Dichiarazione di importazione/esportazione per merci appartenenti o destinate alle forze armate americane.
  • Licenza d’importazione
  • Certificato di produzione
  • Certificato di ispezione
  • Certificato di assicurazione

 

 

TUTTI I DOCUMENTI SOLO IN FORMA CARTACEA

Nei seguenti casi, le dogane di esportazione / importazione non consentono l’uso di documenti digitali.   
Tutti i documenti devono essere solo in forma cartacea.
In questi casi  Paperless Trade non è applicabile

 NB: La mancata osservanza di queste indicazioni può comportare sanzioni da parte delle autorità doganali e ritardi nello sdoganamento delle spedizioni

  • Triangolazioni
  • Accise (Documento DAA o DAS – Birra, Vino, Oli Lubrificanti ..)
  • Documento T1 e T2 per spedizioni in transito
  • Spedizioni in Transito
  • CITES
  • Motonavi - Spedizioni in transito con consegna presso navi attraccate in porti italiani o esteri
  • Tax free
  • Opere d’Arte
  • Autorizzazioni ministeriali (es. Certificato Agrex , Dual Use, ecc.)
  • Carnet ATA (documento Carnet in originale)
  • Pasta verso US per peso superiore ai 5 kgs
  • Fattura consolare
  • Certificato fitosanitario
  • Spedizioni destinate ai Paesi UN SANCTION

 

Il peso volumetrico identifica il volume della tua spedizione e si calcola con la formula: altezza x lunghezza x profondità / coefficente volumetrico.
Il coefficente standard per le nostre spedizioni è 5000. Il peso tassabile di una spedizione tiene conto sia del peso reale che di quello volumetrico, andando ad applicare il maggiore dei due, coerentemente con lo spazio occupato dalla spedizione stessa nei mezzi che transitano nel network.

Supplemento fisso si applica ad ogni singolo collo, inclusi i pallet, che presentano un peso superiore a 70kg o abbiano un lato superiore a 120cm. Il supplemento si applica
alle spedizioni internazionali e nazionali.

Riepilogo delle spedizioni da stampare: contiene una serie di informazioni (numero lettera di vettura, punto di ritiro, numero colli, peso) legate alla/e spedizione/i. Questa tipologia di report è fondamentale quando si affidano spedizioni al corriere per il ritiro. Inoltre, il documento di report scaricato deve essere firmato dal cliente e dal corriere, a seguito del ritiro. Per accedervi da MyDHL+ il percorso da compiere è "Gestione delle spedizioni > Report".

Si applica nei Paesi in cui è richiesta una dichiarazione di esportazione per le spedizioni contenenti merci controllate o che superano una certa soglia di valore o un certo peso.

A seconda del Paese di origine, i mittenti che presentano una dichiarazione online possono
evitare l’addebito dei relativi costi locali.

Mio imballo personalizzato. Voce che compare nel menu a tendina alla voce "Imballo" durante la creazione di nuova spedizione. Selezionandolo è possibile definire in modo autonomo peso e dimensioni della propria spedizione.

Spedizione che supera il peso standard DHL (not conveyable).

Questo supplemento variabile si applica al costo legato al peso di ciascuna spedizione e ad eventuali supplementi relativi al trasporto Si ricava da indici relativi al carburante
disponibili al pubblico, che sono anche riportati sul sito web di DHL Express all’indirizzo dhl.it/supplementocarburante. L’addebito viene adeguato con cadenza mensile in base
al prezzo del petrolio rimasto in vigore per i due mesi precedenti il mese di fatturazione. Il supplemento carburante si applica alle spedizioni internazionali e nazionali.

Programmare il ritiro durante la creazione di nuova spedizione con MyDHL+?

Puoi richiedere un ritiro in ogni momento. Basta indicare dove, quando e dare conferma del peso per programmare il tuo ritiro.