Risultati di ricerca

La ricerca per GESTIONE ha prodotto .

Quando si modifica un gruppo, il sistema fornisce la possibilità di Aggiungere o spostare utenti nel gruppo selezionato.



_Cliccare su Aggiungere o spostare un utente in questo gruppo

A questo punto si può aggiungere un utente presente all’interno dell’azienda oppure spostare un utente prendendolo da un altro gruppo.

Aggiungere Utenti



_Selezionare gli utenti desiderati e fare clic su Aggiungere al gruppo

Spostare utenti da un altro gruppo



Scegliere il gruppo da cui rimuovere l’utente
_Selezionare l’utente da spostare
_Fare clic su Inserire in questo gruppo

Ruolo membri del gruppo:

Qui è possibile modicficare il ruolo di un utente all’interno del gruppo oppure rimuoverlo dal gruppo.



Modificare ruolo di un utente:

_cliccare su Azione
_selezionare Modificare ruolo gruppo



_selezionare dal menu a tendina se si desidera rendere group admin l’utente scelto
_cliccare su Salvare

Rimuovere un utente dal gruppo



_cliccare su Azione
_selezionare Rimuovere dal Gruppo



_confermare cliccando Si

Gruppo predefinito



_Cliccare su Modificare



_Scegliere il gruppo desiderato
_Cliccare su Salvare

Copiare o eliminare un gruppo

È possibile copiare o eliminare un gruppo se è necessario.

Copiare un gruppo



_Individuare il gruppo che si desidera duplicare
_Cliccare sul tasto Modificare



_Fare clic su Copiare posto in alto a destra



_Scegliere se copiare group admin e utenti del gruppo copiato
_Cliccare su Copiare



_Fare clic su Salvare

Eliminare un gruppo



_Individuare il gruppo che si desidera duplicare_Cliccare sul tasto Modificare



_Cliccare sul tasto Cancellare posto alla sinistra del tasto Copiare



_Infine fare clic su Cancellare (destra)

È possibile cancellare un gruppo anche selezionandolo, premendo Azione e successivamente Cancellare



COME CREARE E GESTIRE I GRUPPI

Caricamento file spedizioni

Gestione Schemi - Creare per il futuro

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Per accedere cliccare su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Gestione Schemi - Creare per il futuro

Questa funzione permette di modificare la mappatura di uno schema esistente o di crearne uno nuovo.

 

_Selezionare “Creare nuovo” per creare un nuovo schema e impostare i campi oppure selezionare uno schema esistente per modificarlo.

_Scegliere il nome che si vuole dare al nuovo schema

_Inserire il Delimitatore di campo (obbligatorio) e il Delimitatore di testo (facoltativo)

_Selezionare se il file contiene o meno spedizioni di merce

_Impostare l’abbinamento dei campi (aggiungendoli o eliminandoli se necessario)

_Cliccare su Salvare per registrare il nuovo schema

 

Modificare uno schema esistente:

 

_ Selezionare lo schema esistente

_ Modificare, se necessario, il nome, i delimitatori e i campi sottostanti

_ Cliccare su Salvare per registrare le modifiche

Dopo aver effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl, effettuare il login come Corporate Admin e seguire il percorso: Impostazione Amministrazione > Utenti



In questo modulo è possibile aggiungere/creare/migrare gli utenti in un profilo Corporate,

definendo i dettagli di accesso in modo che le persone possano iniziare a spedire e modificare i profili a seconda della necessità.

 

Esistono più modi per gestire gli utenti in un profilo Corporate.

  • Per aggiungere gli utenti uno ad uno, cliccare su: “Aggiungere un nuovo utente”




Nel modulo dedicato sarà possibile:

  • Inserire le Informazioni del Contatto del nuovo utente
  • Inserire l’Indirizzo mail di Login del nuovo utente, che deve essere un indirizzo non già presente in MyDHL+
  • Selezionare se rendere o meno Corp Admin il nuovo utente: anche se è possibile avere più Amministratori Corporate per la vostra azienda, si consiglia di fare attenzione nella creazione di amministratori multipli, per garantire un adeguato livello di controllo e di supervisione per l'uso del Codice.
  • Inseirire le “informazioni aziendali” che di default saranno quelle definite dal Corp Admin.
  • Nel modulo “Gruppo e Ruolo”, selezionare il Gruppo nel quale inserire il nuovo utente e se renderlo o meno Amministratore del Gruppo.

Cliccando sul riquadro col simbolo “+” è possibile selezionare un ulteriore Gruppo cui aggiungere l’Utente e di cui renderlo eventualmente Amministratore.



Cliccando su “Salvare” in alto a destra nel modulo, all’indirizzo email dell’utente aggiunto viene immediatamente inviata un’email per l’attivazione del profilo:



Per ogni persona che viene progressivamente aggiunta, il suo nome verrà visualizzato nella tabella presente in Impostazione Amministratore > Utenti con lo stato Attivazione in attesa: questo vuol dire che hanno ricevuto un'email da MyDHL+ che notifica loro che sono idonei alla spedizione.

Quando l’utente ha completato l’attivazione con successo, lo stato cambia diventando Attivo (“Attivare” nell’immagine).



  • E’ possibile aggiungere utenti anche tramite il tasto “Caricare Utenti”: questa opzione pemette di aggiungere ad un profilo Corporate anche utenti già registati in MyDHL+.

Nota: Gli Utenti possono essere caricati SOLO nel caso che il codice Cliente del caricato sia già presente all'interno del Corporate.

FILE CARICAMENTO UTENTI

Per attivare questa opzione è necessario caricare un file in formato CSV, cliccando sul tasto “Cerca File”:


Compilare il file CSV allegato in alto a destra, secondo i seguenti parametri:



Per modificare un utente esistente, spuntare la casella di fianco all’email selezionata e cliccare a destra alla voce Modifica.



Cliccando invece il tasto Azione è possibile eseguire diverse operazioni sugli utenti selezionati:    

1.Modificare il RUOLO dell’Utente.

  1. CANCELLARE un Utente.
  2. DISABILITARE un Utente.
  3. SCARICARE un file CSV collegato all’Utente


Dopo aver effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl, effettuare il login come Corporate Admin e seguire il percorso: Impostazione Amministrazione > Gruppi

Questo modulo è utile per le grandi aziende che operano con più unità di spedizione.
Qui è possibile creare i gruppi e inserire molteplici utenti al loro interno.

Le restrizioni ed i privilegi vengono gestiti dal Corporate Admin, che può aggiungere, eliminare e modificare i gruppi.

Al momento della creazione di un profilo Corporate, viene generato un gruppo di default di cui fa parte il Corporate admin.



I gruppi che sono stati creati vengono visualizzati in base al nome del gruppo, all'amministratore del gruppo e al numero di utenti che sono stati assegnati al gruppo; da qui, l’amministratore può visualizzare e modificare le impostazioni per tutti i gruppi registrati e se desidera può anche cercare i gruppi registrati inserendo il nome del gruppo nel campo di ricerca.

Aggiungere un gruppo



_Cliccare su Aggiungere Gruppo



_Inserire il nome del gruppo (il nome del gruppo non deve essere già presente a sistema)
_Seleziona le autorizzazioni che i membri del gruppo avranno per impostazione predefinita inserendo un segno di spunta nelle caselle desiderate (le spunte abilitano i Group Admin a gestire diversi aspetti del gruppo)

LISTA OPZIONI





_Selezionare la casella Notifica accanto all'indirizzo e-mail per inviare Notifiche di approvazione al Corporate Admin quando le spedizioni sono sottoposte ad approvazione (selezionare l’email dell’Admin nell’apposito modulo).
_Selezionare l'impostazione predefinita desiderata per consentire al Gruppo di accedere ad altre funzionalità di DHL come la fatturazione online._Fare clic su Salvare in alto a destra o su Creare Gruppo in basso a destra

Modificare un Gruppo



_Individuare il Gruppo che si desidera modificare
_Fare clic su Modificare in basso



_Modificare tutto ciò che si desidera
_Cliccare su Salvare in alto a destra

COME GESTIRE I MEMBRI ALL'INTERNO DI UN GRUPPO

Dopo aver effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl,
seguire il percorso: Impostazione Amministrazione > Codice Cliente

Il modulo dedicato a Codice Cliente permette al Corporate Admin di configurare i Codici Cliente della società e determinare chi può utilizzarli: tutti, oppure specifici Gruppi ed Utenti.

Selezionare quindi la voce relativa nel menù a tendina “Gestire le impostazioni per”:



Scegliendo di “Gestire le impostazioni per Ognuno” sarà possibile aggiungere un codice cliente esistente oppure richiederne uno nuovo (es. Codice d’importazione):



Cliccando su “Aggiungere Codice Cliente” si può digitare un codice esistente, che può essere Codice Mittente (può essere utilizzato per pagare le spese di spedizione) o Codice Pagante (utilizzato per pagare costi di trasporto).

Il Nickname da associare al Codice non è obbligatorio, ma permette una ricerca più rapida.



Cliccare su “Richiedere un Codice Cliente” per compilare il relativo modulo e cliccare “Invio”: si verrà al più presto ricontattati dal personale DHL per impostare il nuovo codice.



GESTIRE UN CODICE CLIENTE PER UN GRUPPO SPECIFICO

Accedendo al portale MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl è possibile tracciare una spedizione.

Dopo aver effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl,

se si è Corporate Admin o Group Admin, seguire il percorso: Impostazione Amministrazione > Codice Cliente

Scegliendo di “Gestire le impostazioni per una persona specifica” all’interno di uno specifico Gruppo, sarà possibile visualizzare i Codici Cliente associati all’Utente ed eventualmente “Disattivare” (e successivamente riattivare) uno o più codici per quello specifico Utente, senza ovviamente cancellarli dal profilo Corporate e dal Gruppo cui l’utente appartiene.

Il Group Admin potrà lavorare solo sugli utenti del proprio gruppo specifico.



 

 

Come consultare i dettagli delle spedizioni effettuate?

Grazie alla voce Gestione Spedizioni puoi consultare i dettagli delle tue spedizioni.

Come gestire i ritiri su MyDHL+?

Dopo aver prenotato il tuo ritiro puoi gestirlo direttamente dalla tua mail o dalla sezione Gestione Spedizioni.

Dopo aver effettauto l'accesso al portale MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl  si arriva alla Homepage.

La barra di navigazione della Home Page di MyDHL+ è composta da 3 aree principali:

  • I link rapidi alle funzioni principali (MyDHL+ home, Spedire, Ricerca, Gestione Spedizioni)
  • Le impostazioni personalizzate e Mio Profilo (Impostazioni spedizione, Impostazioni personali, Impostazioni personali fatture doganali)
  • Assistenza e Lingua

Le voci Gestione Spedizione, Impostazioni Personalizzate e Mio Profilo sono visibili solo agli utenti che hanno effettuato l’accesso al portale, inserendo la propria login e password. La barra di navigazione permette di accedere ad ogni funzionalità presente all’interno del portale, in modo chiaro e rapido e comprende:

  • La creazione di una spedizione
  • Il tracciamento di una spedizione
  • La gestione di una spedizione
  • La personalizzazione di una spedizione
  • Il settaggio della lingua
  • La gestione del proprio profilo
  • La richiesta di assistenza

 

Introduzione a MyDHL+

Introduzione a MyDHL+

MyDHL+ è il nuovo portale per la gestione delle spedizioni DHL, realizzato con l’obiettivo di rispondere alle esigenze dei clienti, rendendo il processo di creazione e gestione di una spedizione semplice, intuitivo e veloce: è possibile, infatti, compiere le azioni desiderate in pochi click e in modo guidato.

Con MyDHL+ puoi accedere a diverse funzionalità, tra cui:

  • Spedire: esportare e importare non è mai stato così semplice! Il portale facilita la gestione delle consegne più urgenti
  • Tracciare: tenere traccia di tutte le spedizioni effettuate
  • Gestire le notifiche: selezionare le informazioni che si desiderano ricevere riguardo lo stato di una spedizione.

MYDHL+ é accessibile anche da smartphone e tablet, ma la versione mobile ha funzionalità ridotte: é possibile richiedere una quotazione, cercare una sede e ricercare le spedizioni.

Per accedere a tutte le funzionalità, dopo aver effettuato l'accesso, entrare nella barra degli strumenti/applicazioni della pagina del browser che si utilizza e selezionare “richiedi sito desktop”.

Per consultare i report di spedizione, accedere al portale MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl Ciccare su Gestione Spedizioni e selezionare la voce Report.
La pagina mostra una serie di report, tra cui:

  • Report dettagli della spedizione
  • Report dettagliato
  • Report della spedizione
  • Report rubrica indirizzi
  • Courier Report

Per scaricare ciascun report è necessario cliccare sulle singole voci d’interesse.

MyDHL+ è nato per migliorare il processo di spedizione. In particolare, il nuovo portale offre diversi vantaggi:

  • E’ personalizzabile: è possibile scegliere alcune impostazioni predefinite per rendere il processo di creazione e gestione di una spedizione ancora più facile e veloce
  • E’ integrato: attraverso un’unica login si possono gestire processi di esportazione, importazione, resi e fatturazione
  • E’ più veloce e chiaro: tutte le operazioni possono essere svolte con pochi click e in modo guidato.
Creazione di una spedizione su MyDHL+

Come stampare la lettera di vettura da MyDHL+?

Accedendo a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl  si può creare una spedizione.

Al termine della spedizione è possibile stampare:

  • La lettera di vettura con il codice di ritiro
  • La ricevuta delle spedizioni selezionando una o entrambe le opzioni

Cliccare su Stampare i documenti selezionati.
Nota: a lato destro della pagina è possibile richiedere il ritiro della propria spedizione, nel caso non fosse già stato eseguito negli step precedenti.
Nota: contrassegnando la voce Salvare come preferito, è possibile ritrovare la propria  spedizione all’interno della sezione Gestione delle Spedizioni.

Nella Home Page di MyDHL+, nella sezione inferiore della pagina principale si possono visualizzare i seguenti campi:

  • Spedizioni non inviate e da completare: la finestra mostra spedizioni non completate, spedizioni assegnate da un terzo che necessitano di un’azione per essere inviate
  • Spedizioni in transito e pronte da inviare: spedizioni completate, affidate a DHL ma non ancora consegnate a destino
  • Archivio ritiri: mostra fino a tre ritiri e una voce Visualizza tutto che rimanda alla sezione di gestione ritiri
  • Collegamento rapido: permette di aggiungere indirizzi web utili cliccando su Aggiungere e modificare un collegamento rapido


Per accedere all'esperienza completa di MyDHL+ e utilizzare tutti i servizi, visita il portale online su  https://mydhl.express.dhl 

Alcune tipologie di merce, per essere Importate in Italia, devono essere sottoposte a controlli da parte di enti pubblici, quali Ministero della Salute, Fitopatologo, Veterinario, ecc. a fini di tutela della salute pubblica.

Sono soggetti a controlli sanitari ad esempio: i medicinali, le vitamine e gli integratori, i prodotti alimentari, gli alcolici, i cosmetici, le apparecchiature estetiche, i capelli umani, i dispositivi medici, il materiale biologico, i reagenti per diagnostica, gli indumenti in piuma d’oca, ecc.

Sono soggetti a controlli fitosanitari ad esempio: Ortaggi, Sementi, Frutta, Fiori, Piante, Bulbi. 

Sono soggetti a controlli veterinari ad esempio: gli alimenti e i prodotti di origine animale, gli alimenti e i farmaci per animali.

DHL offre un servizio di gestione della richiesta del Nulla Osta/Certificati/Notifiche all’importazione all’ente preposto.
Tale servizio prevede anche l’anticipo del pagamento del bollettino necessario per il rilascio del Nulla Osta.

Per maggiori informazioni circa i servizi offerti da DHL visitare il sito: http://dhlwelcomepack.it/

Come creare una spedizione di reso su Mydhl+

Come creare una spedizione di reso dall'archivio spedizioni

Accedendo al portale MyDHL+ è possibile creare una spedizione di reso.

Se durante il processo di creazione di una spedizione, non si è selezionata la creazione di una lettera di vettura di reso, è possibile crearla in un secondo momento.

Accedere a Gestione Spedizioni > Archivio Spedizioni per trovare la spedizione per cui si vuole creare la lettera di vettura di reso.

Una volta trovata la spedizione, cliccare su Creare spedizione di reso.

 

I dettagli della spedizione di reso verranno copiati da quella originale e si avrà la possibilità di scegliere il codice pagante e il servizio.

Verrà inoltre richiesto se inviare o meno la lettera di vettura di reso al destinatario.

 

Inserire i dati e cliccare su Creare spedizione di reso.

1) Cliccare su Gestione Spedizioni e selezionare la voce Report.

2) Il menu Report Dettagli Spedizione cliccare su Creare Report doganale.

3) Inserire il nome del report e il suo contenuto.

4) Selezionare Intervallo di data, codice cliente (o Selezionare Tutto) e Status spedizione (o Selezionare Tutto).

5) A lato destro della pagina, cliccando sulla voce Selezionare i campi, è possibile personalizzare il report, procedendo a:

  • Selezionare tutti i campi di interesse che si vogliono avere nel report e eliminare i campi che non devono essere visualizzati, cliccando il tasto elimina.
  • Selezionare l’ordine di visualizzazione di ciascun campo utilizzando i pulsanti laterali.

6) Cliccare su Salvare e successivamente su Salvare Report doganale.

Il report personalizzato sarà visibile in corrispondenza della voce Report Doganale Personalizzato e può essere scaricato in formato CSV

 

Caricamento file spedizioni

Caricare un file di spedizioni

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Per accedere cliccare su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

 

L’importazione di un file di spedizioni consente il caricamento di un file in formato CSV o XML che contiene tutti i dati necessari per generare una o più spedizioni. Questi file vengono solitamente generati dai sistemi dei Clienti; dopo essere stati caricati, vengono convalidati e vengono generate le spedizioni specificate nel file.

MyDHL+ offre 3 opzioni per l’importazione dei file di spedizioni:

Caricare uno schema esistente:

_ Caricare un file con uno schema DHL o uno dei Miei Schemi

Caricare e creare un nuovo schema:

_ Caricare un file personale e mapparlo con i campi dello schema MyDHL+

Gestione Schemi – Creare per il futuro

_ Modificare la mappatura di uno schema esistente o crearne uno nuovo

Accedendo a MyDHL+ tramite il link  https://mydhl.express.dhl si può creare una spedizione.

Dopo aver effettuato l’accesso al portale MyDHL+ e inserito Login e Password, è possibile accedere alla Rubrica Indirizzi cliccando su Gestione Spedizioni > Rubrica indirizzi.

 

Una volta all’interno della Rubrica Indirizzi, cliccare sul contatto desiderato per aprirlo.

Scorrere verso il basso per trovare la sezione Pagamento e cliccare su Aperto.

 

Si aprirà una serie di opzioni di Pagamento da associare al contatto selezionato:

_ Codice Cliente associato al contatto

_ Spese di trasporto

_ Dazi e oneri doganali

_ Condizione commerciale per lo sdoganamento

Modificando le opzioni, si potranno scegliere le impostazioni predefinite per il contatto, tra cui, opzioni di pagamento come le spese a carico del mittente (Porto Franco) o a carico del destinatario (Porto Assegnato).

Per impostare il Porto Assegnato, è necessario che il destinatario abbia un Codice Cliente DHL; in questo caso selezionare "Codice alternativo DHL" nel campo "Costi del trasporto a carico di" e inserirlo.

Effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl, eseguire il login come Corporate Admin e seguire il percorso: Impostazione Amministratore > Invio Elettronico Documenti Doganali

Il beneficio di creare una fattura doganale digitale predefinita è duplice: risparmio di tempo nel processo di sdoganamento, ma anche eliminazione del passaggio “stampa e allega” della documentazione di spedizione.

Per attivare il servizio, è necessario fare clic su Si, desidero la registrazione.



Alla domanda Si desidera che DHL crei la fattura doganale per voi?,  se la risposta è sì, è necessario:

_allegare la propria firma digitale e logo aziendale

_inserire negli appositi campi nome e titolo del firmatario

Cliccare su Accettare e continuare per terminare il processo.

ATTENZIONE: PER ABILITARE UN GRUPPO AL SERVIZIO PAPERLESS TRADE, è NECESSARIO ACCEDERE ALLA SEZIONE DEDICATA ALLA GESTIONE DEI GRUPPI.

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Per accedere cliccare su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Caricare uno schema esistente:

 

Cliccando su questa opzione, il sistema chiede di selezionare uno schema tra:

  • Schema standard MyDHL+: questo schema di mappatura dei dati supporta tutte le funzionalità di MyDHL+ ed è l’opzione predefinita consigliata.
  • Schema Intraship: questo schema di mappatura dei dati supporta il formato di file utilizzato dai clienti Intraship per consentire loro di continuare a spedire con DHL senza modifiche importanti ai loro schemi.
  • Miei Schemi: questa funzione consente ai Clienti di usare il proprio file precedentemente salvato.

Miei schemi

Selezionare uno schema precedentemente salvato tramite le funzioni “Caricare e creare un nuovo schema / Gestione Schemi-Creare per il futuro”.

_ Scegliere se usare l’indirizzo mittente presente nel file oppure sceglierne uno dalla rubrica

_ Decidere se usare il codice Cliente presente nel file oppure scegliere tra quelli caricati nel profilo

_ Segnalare se il file contiene intestazioni di colonna e selezionare la codifica dei caratteri (UTF-8 se non sicuri)

_ Selezionare il file

_ Caricare il file (hard validation)

_ Cliccare su Processare le spedizioni (soft validation)

Se il caricamento funziona per tutte le spedizioni viene visualizzato il messaggio “Successo” in verde che consente di andare direttamente alla “Gestione Spedizioni” per stampare le lettere di vettura.

 

Se ci sono spedizioni che contengono errori all’interno, il sistema lo segnala con il messaggio “Incompleto” in rosso mostrando nel dettaglio quali sono le correzioni da effettuare. In questo caso è necessario cliccare su “Revisione e modifica delle spedizioni” per correggere le spedizioni.

IMPORTANTE: SE SI HA LA NECESSITà DI FAR PARTIRE DELLE SPEDIZIONI, IL GIOVEDì DOPO L'ORARIO DI CUT OFF O IL VENERDì CARICANDO UN FILE DI SPEDIZIONI, PER EVITARE CHE IL SISTEMA FORNISCA IN AUTOMATICO LA CONSEGNA AL SABATO, è NECESSARIO INSERIRE NEL FILE LA DATA DEL LUNEDì SUCCESSIVO. LA LETTERA DI VETTURA SARà COMUNQUE VALIDA E MANIFESTATA IMMEDIATAMENTE PER ESSERE RITIRATA DAL CORRIERE.

 

Il portale MyBill

Grazie a MyBill è possibile mantenere il pieno controllo di tutti i propri Codice Cliente DHL in modo semplice ed efficace, tramite un unico portale reperibile online 24 ore su 24. MyBill è ricco di nuove funzionalità, pensate per soddisfare le esigenze dei clienti, facilitandoli nella gestione delle Fatture DHL.

Le nuove funzionalità di MyBill

Le innovazioni introdotte da MyBill permettono ai clienti registrati di:

  • ricevere notifiche tramite posta elettronica sulle nuove Fatture DHL
  • effettuare pagamenti sicuri online con Carta di Credito o Bonifico Bancario di una o più Fatture contemporaneamente
  • visualizzare lo stato delle Fatture e visionare lo storico dei pagamenti
  • visualizzare e scaricare copie di tutte le Fatture in formato PDF, XML, CSV e CSV concatenati personalizzabili
  • visualizzare e scaricare la Documentazione di Supporto (ad esempio le Lettere di Vettura) in formato PDF e visualizzare lo stato delle spedizioni tramite la funzionalità di tracking
  • scaricare Reportistiche su Fatture e transazioni in formato foglio elettronico
  • effettuare contestazioni sulle singole Fatture
  • gestire nuovi Login per utenti interni tramite un Profilo di amministrazione aziendale

I vantaggi di MyBill

I principali vantaggi di MyBill sono:

  • la possibilità di visualizzare e scaricare le proprie Fatture DHL in modo facile e veloce, da un unico punto di accesso
  • la possibilità di effettuare pagamenti online sicuri con Carta di Credito o Bonifico Bancario, in pochi semplici passi
  • la possibilità di accedere all'Archivio delle Fatture e reperire le copie Fatture e documenti a essi collegati, 24 ore su 24
  • la possibilità di avere una visione complessiva sulla propria contabilità con DHL

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono aggiungere i contatti nella rubrica. Per accedere cliccare su Gestione Spedizioni > Rubrica Indirizzi.

 

Una volta all’interno della Rubrica Indirizzi, cliccare su Caricare i Contatti per visualizzare le nostre opzioni di caricamento:

  • Caricamento file personale
  • Caricamento file personale con abbinamento campi allo schema MyDHL+
  • Creazione o modifica opzioni di caricamento per il futuro

 

 

Cliccando su Caricare un file personale e abbinare i campi allo schema MyDHL, impostare i seguenti parametri:

Attenzione! Salvare il file in formato CSV delimitato da virgola*

  1. Controllare se il file personale contiene intestazioni di colonna
  2. Verificare se i dettagli devono essere troncati (se superano la dimensione massima del campo)
  3. Fornire il delimitatore di campo e, se applicabile, delimitatore di testo
    Esempio: "DHL Express", "John Smith", "Indirizzo 1"
    Il delimitatore di campo è una virgola (,) e il delimitatore di testo sono le virgolette (“).
  4. Selezionare il set di caratteri, se non si è sicuri selezionare UTF-8
  5. Selezionare e caricare il file personale

 

Clicca qui per consultare lo Schema Linee Guida

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono aggiungere i contatti nella rubrica. Per accedere cliccare su Gestione Spedizioni > Rubrica Indirizzi.

 

Una volta all’interno della Rubrica Indirizzi, cliccare su Caricare i Contatti per visualizzare le nostre opzioni di caricamento:

  • Caricamento file personale
  • Caricamento file personale con abbinamento campi allo schema MyDHL+
  • Creazione o modifica opzioni di caricamento per il futuro

 

Cliccando su Crea o modifica le opzioni di caricamento per il futuro, nel campo Create/Edit Upload Format scegliere se creare un nuovo schema o modificarne uno esistente.

Creare un nuovo schema

  1. Inserire un nome per lo schema di caricamento
  2. Fornire il delimitatore/i che verrà utilizzato nel file CSV per il caricamento
  3. Mappatura iniziale:

       - Selezionare il nome di un campo dal menu a tendina

       - Utilizzare le frecce su e giù per ordinare i campi se necessario

       - Cliccare su Aggiungere Campo o Eliminare per inserire o cancellare un campo

  1. Assicurarsi che tutti i campi richiesti siano stati selezionati
  2. Se si desidera includere altri campi opzionali, assicurarsi che siano selezionati
  3. Cliccare Salva

 

Modificare uno schema precedentemente salvato

  1. Selezionare un nome
  2. Apportare le modifiche:

       - Modificare il delimitatore/i che verrà utilizzato nel file CSV per il caricamento

       - Cambiare il nome del campo nel menu a tendina

       - Utilizzare le frecce su e giù per ordinare i campi se necessario

       - Cliccare su Aggiungere Campo e Eliminare per inserire o cancellare un campo

  1. Assicurarsi che tutti i campi richiesti siano stati selezionati
  2. Se si desidera includere altri campi facoltativi, assicurarsi che siano selezionati
  3. Cliccare su Salva

 

Clicca qui per consultare lo Schema Linee Guida

Caricamento file spedizioni

Esempio Schema personale

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Cliccando su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Gestione Schemi - Creare per il futuro

Esempio di uno Schema personale:

 

Alla destra di questo contenuto, è possibile effettuare il download del file da caricare nel portale e della tabella dei prodotti DHL (primo campo nello schema).

Attenzione: il file è scaricabile in "xlsx" ma necessita di essere importato in CSV o TXT.

IMPORTANTE: SE SI HA LA NECESSITà DI FAR PARTIRE DELLE SPEDIZIONI, IL GIOVEDì DOPO L'ORARIO DI CUT OFF O IL VENERDì CARICANDO UN FILE DI SPEDIZIONI, PER EVITARE CHE IL SISTEMA FORNISCA IN AUTOMATICO LA CONSEGNA AL SABATO, è NECESSARIO INSERIRE NEL FILE LA DATA DEL LUNEDì SUCCESSIVO. LA LETTERA DI VETTURA SARà COMUNQUE VALIDA E MANIFESTATA IMMEDIATAMENTE PER ESSERE RITIRATA DAL CORRIERE.

_il campo "peso totale dei colli" è in realtà il numero dei colli della spedizione

_modificare la data di spedizione e il codice cliente all'interno del file per farlo funzionare correttamente

_Per alcune spedizioni internazionali,l'inserimento dello stato in "Provincia/stato" è obbligatorio (esempio: Chicago - Illinois)

 

Effettuato l’accesso a MyDHL+ tramite il link https://mydhl.express.dhl, eseguire il login come Corporate Admin e seguire il percorso: Impostazione Amministratore > Monitoraggio spedizioni e opzioni di fatturazione online.

Questo modulo offre agli utenti l'accesso alle seguenti funzionalità:

  • Monitoraggio spedizioni e notifiche - Proview
  • Fatturazione online - MyBill
  • Spedizioni in giacenza– Undel



“Iscriversi adesso”:

Per richiedere l'accesso a un modulo esterno:

  1. Fare clic sul pulsante “Iscriversi adesso”.
  2. Selezionare il modulo esterno per cui si richiede l'accesso.
  3. Immettere un identificatore del nickname



La richiesta dell'utente verrà inviata a DHL. Una volta che la richiesta è stata approvata, l'utente riceverà un'email con le credenziali di Username e Password.

 

“Registrarsi per accedere”:

Per stabilire una connessione con il modulo esterno:

  1. Fare clic sul pulsante “registrarsi per accedere”.
  2. Selezionare il modulo esterno richiesto.
  3. Immettere il nome utente e la password forniti da DHL.
  4. Fare clic sul pulsante “Invio”.




Per aggiungere l’accesso a MyBill (fatture) e ad Undel (giacenze), se non si hanno a disposizioni le credenziali, è necessario contattare il reparto Techline al 199.190.191.

Una volta che il Corporate Admin ha registrato l'azienda in un modulo esterno, l'accesso può essere assegnato ai singoli gruppi all'interno dell'azienda.
Dopo essere stati registrati, accedere a Gestione gruppi, selezionare il gruppo, fare clic su Modifica e selezionare l'oggetto di fatturazione configurato.
L'accesso al modulo esterno può essere rimosso dall'amministratore aziendale o di gruppo.

Gestione rubrica indirizzi su MyDHL+

Caricamento Contatti: Caricamento file personale

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono aggiungere i contatti nella rubrica. Per accedere cliccare su Gestione Spedizioni > Rubrica Indirizzi.

 

Una volta all’interno della Rubrica Indirizzi, cliccare su Caricare i Contatti per visualizzare le nostre opzioni di caricamento:

  • Caricamento file personale
  • Caricamento file personale con abbinamento campi allo schema MyDHL+
  • Creazione o modifica opzioni di caricamento per il futuro

 

Cliccando su Caricamento File Personale selezionare lo schema desiderato tra lo schema “MyDHL+ Caricare” e lo schema personale precedentemente salvato (vedi procedura  dal menù Crea o Modifica le opzioni di caricamento) dal menù Caricare Opzione.

Attenzione! Salvare il file in formato CSV delimitato da virgola*

  1. Controllare se il file personale contiene una riga d'intestazione e seleziona. l’opzione.
  2. Verificare se i dettagli devono essere troncati. Se il file contiene dati che superano il limite di caratteri, il caricamento avrà esito negativo. Per evitare questo, è possibile selezionare di troncare automaticamente i dati al raggiungimento del limite di caratteri durante il processo di caricamento. Per esempio, se sono presenti più di 50 caratteri (spazi inclusi) nel nostro campo e il limite è 40, saranno caricati i primi 40 caratteri.
  3. Selezionare il set di caratteri, se non sei sicuro seleziona UTF-8.
  4. Selezionare e caricare il file personale.

N.B. Il prefisso del numero di telefono deve essere quello internazionale e non deve avere il "+" o altri simboli

Clicca qui per consultare lo Schema Linee Guida

Dopo aver effettuato il caricamento del file personale, il sistema mostrerà l'esito con i contatti caricati con successo e gli eventuali errori. Cliccando su Scaricare i dettagli si esegue il download di un file in formato .txt con il dettaglio degli errori.

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Per accedere cliccare su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Caricare uno schema esistente:

 

Cliccando su questa opzione, il sistema chiede di selezionare uno schema tra:

  • Schema standard MyDHL+: questo schema di mappatura dei dati supporta tutte le funzionalità di MyDHL+ ed è l’opzione predefinita consigliata.
  • Schema Intraship: questo schema di mappatura dei dati supporta il formato di file utilizzato dai clienti Intraship per consentire loro di continuare a spedire con DHL senza modifiche importanti ai loro schemi.
  • Miei Schemi: questa funzione consente ai Clienti di usare il proprio file precedentemente salvato.

Schema standard MyDHL+

_ Scegliere se usare l’indirizzo mittente presente nel file oppure sceglierne uno dalla rubrica

_ Decidere se usare il codice Cliente presente nel file oppure scegliere tra quelli caricati nel profilo

_ Segnalare se il file contiene intestazioni di colonna e selezionare la codifica dei caratteri (UTF-8 se non sicuri)

_ Selezionare il file

_ Caricare il file (hard validation)

_ Cliccare su Processare le spedizioni (soft validation)

Se il caricamento funziona per tutte le spedizioni viene visualizzato il messaggio “Successo” in verde che consente di andare direttamente alla “Gestione Spedizioni” per stampare le lettere di vettura.

 

Se ci sono spedizioni che contengono errori all’interno, il sistema lo segnala con il messaggio “Incompleto” in rosso mostrando nel dettaglio quali sono le correzioni da effettuare. In questo caso è necessario cliccare su “Revisione e modifica delle spedizioni” per correggere le spedizioni.

 

Nella colonna di destra presente in questo contenuto è possibile scaricare lo Schema standard MyDHL+ (file esempio in cui va cambiata la data di spedizione per renderlo funzionante)

Accedendo a https://mydhl.express.dhl si possono importare dei file di spedizioni. Per accedere cliccare su Spedire > Caricare un file di Spedizioni

Caricare uno schema esistente:

 

Cliccando su questa opzione, il sistema chiede di selezionare uno schema tra:

  • Schema standard MyDHL+: questo schema di mappatura dei dati supporta tutte le funzionalità di MyDHL+ ed è l’opzione predefinita consigliata.
  • Schema Intraship: questo schema di mappatura dei dati supporta il formato di file utilizzato dai clienti Intraship per consentire loro di continuare a spedire con DHL senza modifiche importanti ai loro schemi.
  • Miei Schemi: questa funzione consente ai Clienti di usare il proprio file precedentemente salvato.

Schema Intraship

_ Scegliere se usare l’indirizzo mittente presente nel file oppure sceglierne uno dalla rubrica

_ Decidere se usare il codice Cliente presente nel file oppure scegliere tra quelli caricati nel profilo

_ Segnalare se il file contiene intestazioni di colonna e selezionare la codifica dei caratteri (UTF-8 se non sicuri)

_ Selezionare il file

_ Caricare il file (hard validation)

_ Cliccare su Processare le spedizioni (soft validation)

Se il caricamento funziona per tutte le spedizioni viene visualizzato il messaggio “Successo” in verde che consente di andare direttamente alla “Gestione Spedizioni” per stampare le lettere di vettura.

 

Se ci sono spedizioni che contengono errori all’interno, il sistema lo segnala con il messaggio “Incompleto” in rosso mostrando nel dettaglio quali sono le correzioni da effettuare. In questo caso è necessario cliccare su “Revisione e modifica delle spedizioni” per correggere le spedizioni.

 

Nella colonna di destra presente in questo contenuto è possibile scaricare lo Schema intraship (file esempio in cui va cambiata la data di spedizione per renderlo funzionante)